Questo sito contribuisce alla audience de

Valle Scappuccia - Pierosara - Gola Frasassi

Note d'uso traccia GPS
LE TRACCE GPS NON SOSTITUISCONO IN ALCUN MODO L'USO DI UNA CARTA TOPOGRAFICA DELLA ZONA.

L'uso della traccia GPS non toglie l'obbligo di andare in escursione con la massima
prudenza e le attenzioni che questo tipo di attività necessità.
E' solo un ausilio per la localizzazione dell'itinerario e per la navigazione.
Il sottoscritto declina ogni tipo di responsabilità per un uso errato ed imprudente
di questo file-traccia GPS.
Pur avendo messo la massima cura nel realizzarla e/o elaborarla, l'uso di questo file è a
rischio e pericolo di chi lo usa.
Errori, così come cambiamenti nel terreno o problemi di ricezione gps sono possibili.
-------------

Giro che faccio per allenarmi (perchè al 90% in asfalto) ma davvero suggestivo e panoramico.
Si parte dalla frazione "Colleponi di Genga" e si prosegue verso Genga/Frasassi.
Al bivio per Genga svoltare a sinistra e prendere la salita che porta al suggestivo abitato di Genga. Entrati in pase si svolta a destra sempre in salita e si segue la strada (evitando i bivi) fino ad una curva a gomito a destra. Qui c'è l'entrata di un bellissimo canyon (da fare a piedi) che conduce a Valle Scappuccia. E' una grota scavata nel calcare meravigliosa da visitare con uno splendido torrente che la traversa. Si entra nel canyon traversando a piedi il torrente.
Canyon e valle NON SONO PERCORRIBILI IN BICI!
Si torna indietro per 200 metri e si svolta a sinistra (bicio che immette in una strettissima strada ripida in discesa) seguendo l'indicazione "Fossi". Si traversa l'abitato ormai parzialmente abbandonato e si arriva al "Lago Fossi", splendido laghetto nella vallata.
Si prosegue e si svolta a sinistra per Pierosara. Attraversato l'abitato di Cerqueto inizia una splendida e panoramica discesa che, oltrepassando Pierosara, conduce a San Vittore.
Qui al bivio in fondo alla discesa si svolta a sinistra e si segue l'indicazione per l'abitato di Gattuccio. Traverato il P.L., in fondo al rettileneo, s svolta a destra e, in salita sul tornate, si prende il bivio a destra che conduce nuovamente a San Vittore dopo un'altro P.L.
Da qui si imbocca la meravigliosa Gola di Frasassi e la si attraversa tutta, si traversa l'abitato di Pianello e si svolta a destra.
Nei pressi del ristorante (al bivio di Genga) si prende la strada a sinistra e, dopo 100 metri, subito a destra in direzione Meleto.
Si segue la stretta strada che costeggia il fiume Sentino per poi arrivare ad un bivioin forte salita. Qui si svolta a destra e dopo il ponticello di nuovo a destra e si torna alle auto.


Come arrivare al punto di partenza

Si parte dalla fraz. Colleponi di Genga.
Provenendo dalla S.S.76 si traversa la gola di Frasassi e si raggiunge la fraz. di Colleponi.
Appena prima dell'inizio del paese c'è una grossa piazzola sterrata a bordo strada sulla sinistra.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
Musty
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
03.04.2010
Località
SP15, 60040 Genga AN, Italia
Regione
Marche
Tempo Percorrenza
2,5
Distanza
30,6
Dislivello
280
Difficoltà tecnica
Media
Condizione fisica
Media
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
316
Downloads
49
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors