Questo sito contribuisce alla audience de

SASS DE LA CRUSC VETTA DA FORCELLA MEDESC KE SPETTAKOLOOO

LEGGERE ATTENTAMENTE GRAZIE.
L'itinerario sotto descritto fa fede al giorno dell' inserimento.
I successivi cambiamenti climatici ecc.. che possono agire sulla natura, il percorso ,nessuno li può prevedere......
Possono essere segnalati successivamente, con un commento sull'itinerario, dopo averlo percorso. Questo, è sempre utilissimo ,specialmente per itinerari inseriti molto tempo fa. Consiglio infatti quando si è interessati ad un'itinerario di leggere sempre i commenti successivi.
DETTO QUESTO CHIUNQUE DECIDE DI PERCORRERE UN ITINERARIO DA ME INSERITO LO FARA' A SUO RISCHIO E PERICOLO.NON MI ASSUMO RESPONSABILITA!!!

Date un occhio al video.. .
https://media.mtb-mag.com/it/pv/38889/


Buongiorno bikers ciclodisagiati inserisco un itinerario da mettere assolutamete nella vostra bacheca.
La vetta del Sass de la Crusc sarà qualcosa di grandioso da raggiungere e vi farà divertire come dei bimbi in giostra lungo la sua fantastica discesa.

Premessa per affrontare il giro scarpa adeguata e voglia di portare la bici in spalla per almeno 1300mt di dislivello con alcuni passaggi delicati e buona tecnica in discesa....quindi OCIOOO

Start da la Villa per forcella Medesc con asfalto , duro sterrato, sentiero spaccagambe appena sistemato, che sono riuscito a pedalare sino a quota 2030 appena sotto i ghiaioni della forcella. Bici in spalla con qualche simbolica pedalata ancora di tanto in tanto poi totale spalla con attenzione nella parte finale appena sotto la forcella .
Dalla Forcella Medesc si aggira con il sentiero 12b l'omonimo Piz e con bel single track si arriva in una zona di placche che dovremo risalire in arrampicata ( niente di estremo ma nemmeno di semplice con bici in spalla). Non fare se bagnato....OCIO
Saliti in cima si scende brevemente e si risale ancora sino a guadagnare un zona piena di placche dove sarà una goduria pedalare e spingere sino alla forcella de la Crusc. Sempre modalita spingi,spalla e mezzo colpo di pedale raro, si arriva sotto la parte finale del Sass de la Crusc.
Ciò che dalla forcella Medesc e da altre angolazioni sembra inespugnabile on bike....invece risulta non esserlo.....ke spettakolo
Arrivati in vetta sarete commossi per la bellezza del luogo...ma che ve lo dico a fare.... ESAGERATOOOOOOOO
Inizia ora qualcosa di fenomenale....ovvero una discesa di una bellezza incredibile sino alla forcella de la Crusc che continua con il sentiero 7 verso il rifugio Lavarella .
Il sentiero 7 l'avevo percorso già scendendo direttamente dalla forcella Medesc (sent 12 ) e mi era piaciuto.... bene questo è non so dire quante volte più bello, dalla cima , sino all'intersezione con l'altro.
Dati discesa :
Scendendo dalla vetta qualche passo a piedi lo si fa, ma veramente numerati ( occhio a non sbagliare perchè in alcuni punti c'e un bel salto di roccia) poi il sentiero diventa più filante ma sempre abbastanza impegnativo.
Dalla forcella de la Crusc inizia lo show su varie placche di roccia e single strappa lacrime per quanto bello....KE SPETTAKOLOOOOOO
Il sentiero 7 continua sino al Lavarella e se seguite la traccia uscendo a volte dal sentiero sarà quasi completamente ciclabile anche nei rilanci in salita.
Senza scendere al Lavarella si sta un poco più in alto in freeride e si va a prendere il sentiero n13 che arriva dall'omonimo rifugio e si sale in portage sino al passo dI sant'Antone ,pedalando qualche breve tratto,sino a qualche colpo di pedale nel traverso finale, che vi farà godere e non poco.
Dalla forcella prima parte hard a tornanti nel ghiaione che si riesce a guidare tutta, con pelo e tecnica, che successivamente taglia la valle in modo che non ho parole per descrivere....diciamo senza parole...e continua
Si perde aimè un 300 mt di quota su sterrata e poi si risale passando dall'Armentara per arrivare al rifugio la Crusc (Santa Croce).
Dal rifugio inizia l'ultima discesa della meravigliosa giornata.
A differenza delle altre con molti ostacoli ,lente e tecniche in questa si possono mollare i freni su questo divertentissimo sentiero che chiude una grandissima giornata di mtb.BELLO BELLO
Quando arriverete all'auto e nella settimana successiva vi rimarrà un sorriso ebete senza alcuna cura che possa toglierlo.....
KE SPETTAKOLOOOOOO TOP TRAIL


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
lazzadielle
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
30.09.2019
Località
La Villa
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
10 ore
Distanza
38.0 km
Dislivello
2550
Difficoltà tecnica
difficile
Condizione fisica
molto duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
128
Downloads
10
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors