773 Peloponneso: Monti TAIGETI a nord di Langada

Referente LUIGI - ( ruotalpina@alice.it ) - Ultima ricognizione: 17/09/2019

SCHEDA TECNICA
Verso Antiorario - Lunghezza = 39,5 Km - Dislivello Sal/Disc = +910 m
Quote min/Max = 1240 / 1540 - Tempo Standard ore 3:10 min
Velocità media = 12,5 Km/ora - Ciclabilità su tempo 100% (a piedi 0 min)
Difficoltà Tecnica = 4/7 MEDIO - GD= 42 MEDIO
Consumo Energia Elettrica =300 Wh

NOTA: Questo è certamente uno dei giri più belli da me pubblicati nel territorio Greco (Peloponneso e varie isole), secondo solo a quello che ho tracciato alcuni giorni dopo e pubblicato con il n° 806; si tratta di bellezza paesaggistica e non tecnica in quanto si svolge in gran parte su belle e facili forestali senza difficoltà di guida ed anche le pendenze non sono quasi mai impegnative; da apprezzare in particolare il bosco del versante est ed i vasti panorami del versante ovest oltre alla vista sulle imponenti vette dei Taigeti centrali.

DESCRIZIONE:
Inizia subito la salita su una bella e larga forestale che ora si addentra in un bosco di pini poi esce su panoramici crinali; nel wpt C si apprezza anche una chiesetta e una monumentale fontana da cui zampilla acqua fresca. La forestale percorre con frequenti saliscendi i versanti est di due alture che avremo sempre sulla sx. Si raggiunge la q.max 1540 di fronte alla rocciosa cima del monte Xeroboyna (1820 m ) poi in prevalente discesa si arriva al bivio per Kastoreio e si riprende a salire. Notevole e degna di sosta la radura con la chiesetta di San Nicolao che all’interno conserva preziose icone e quadretti antichi. Ora si cambia direzione e versante (ovest) con meno bosco e più ampia visuale verso valle. Anche qui salite e discese, sempre ben pedalabili, non mancano ed a q.1385 (wpt H) si prospetta la possibilità di una digressione alla cima minore dei 2 monti che stiamo aggirando: si tratta di raggiungere q. 1510 in 2,5+2,5 km (A+R). Solo i 300 m prima di raggiungere il bivio h1 presentano un fondo difficile e una breve rampa; poi tutto facile fino in cima dove possiamo ammirare un bosco di pini secolari con panoramiche aperture sui Taigeti. Dopo il bivio J 1305 la strada si restringe e per circa 1 Km il fondo è piuttosto sconnesso (solo per questo tratto la Difficoltà Tecnica è stata valutata 4/7; al resto del percorso può essere assegnata una D.T.=3/7). Proseguendo il fondo migliora e presto si raggiunge (in K 1240) la strada principale che sale da Kalamata; salendo su questa per 1,4 Km si completa il giro in loc. Langada.


Come arrivare al punto di partenza

Il punto di partenza (loc. Langada) è situato sul valico della strada che congiunge Kalamata a Sparta a q. 1310. Dista circa 35 Km da Kalamata e 25 da Sparta. La strada presenta numerose curve e qualche strettoia per cui si impiega circa 1 ora da Kalamata e 45 min da Sparta.
Al valico si trova, oltre che parcheggio all’ombra, una fontana ed un bar/taverna.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
25.09.2019
Località
PELOPONNESO
Regione
Resto del mondo
Tempo Percorrenza
ore 3:10 min
Distanza
39,5 Km
Dislivello
910 m
Difficoltà tecnica
4/7 MEDIO
Condizione fisica
GD= 42 MEDIO
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
8
Downloads
0
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors