019 Tour dei laghi: Revine, Morto, Restello, Negrisola

Referente: RENATO fox60 (cttbiker@alice.it)
Giro ORARIO
DESCRIZIONE : Il percorso si snoda attorno i laghi ai piedi delle prealpi , molto interessante dal punto di vista paesaggistico.Si comincia con la visita alle sorgenti del Meschio, con il giro di boa sul lago di Lago per strade secondarie e sentieri si arriva alla salita vera e propria che comincia a Revine Lago ,seguendo la strada per Pian delle Femene con una variante sterrata , si passa per Madonna della Neve, Previdal Alto, ,Croda Rossa. Attenzione al Waypoint O quota 370 non lasciatevi andare in discesa ma svoltate a sinistra per un sentiero che farà dimenticare la salita di prima su asfalto.
Un altro giro di boa ma sul lago Morto e costeggiando gli altri laghi si arriva al parcheggio
Quota Min 173m \ Max 803 m
Ciclabilità temporale 99% (pro forma)
Il tempo di percorrenza indicato è riferito ad una VAM di 600m/h
Grado di difficoltà Scala di difficoltà


Come arrivare al punto di partenza

Uscita autostrada A27 Vittorio Veneto Nord a destra , a 200mt a sinistra Via Prati di Savassa
parcheggio vicino al fiume

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

breda

22.04.2010 22:52

Caro Renato, un grazie dal numeroso gruppo Sbandati Controllati di Mogliano V.to per la bella traccia che abbiamo scaricato e seguito alla grande.....senza mappa in background!; peccato per il tratto finale sotto la pioggia, compensato comunque da stupendi sentieri evidentemente nasosti.....fin'ora. Confesso che alcune discesce ti facevano dimenticare il gps.....Saluti da tutto il gruppo!
link
edit/delete

gurutrek

22.05.2010 15:23

ciao renato come al solito non ti smentisci mai. percorrere i tuoi giri è sempre emozionante. questo giro lo consiglio quasi a tutti,il panorama è stupendo.un saluto a tutti gurutrek.
link
edit/delete

Dr. Jekyll

14.11.2010 11:26

Percorso ieri pomeriggio.
Denti stretti per la salita in asfalto, ma un sorrisone ebete per tutto il resto del percorso.
Che spettacolo.
Da ripercorrere quanto prima.
Enjoy.
Stefano.
link
edit/delete

RUOTALPINA

25.01.2011 20:26

23/1/2011 Aggiornata traccia e sistemati alcuni waypoint.
La valutazione scende a MEDIO e anche il tempo di percorrenza era eccessivo
link
edit/delete

BebeMTBiker

25.01.2011 20:44

Fatto il 23/1/2011. Giro bello e vario. Il cosiddetto sentiero dei "piloni" dell'Enel non è difficile come pensavo, anzi è praticamente tutto ciclabile tranne un masso e una grossa radice che ostacolano un po' il passaggio.
Buon divertimento.
link
edit/delete

random

18.03.2011 20:26

dite che ha piovuto troppo per fare questo giro domani??
grazie
link
edit/delete

Dr. Jekyll

18.03.2011 20:49

Sto tentando di ricordarmi quanti più passaggi possibile...penso sia fattibile, anche se io sinceramente aspetterei fosse più asciutto. Così non ti ho dato alcun aiuto. Ecco, io non amo troppo il fango, quindi io domani non andrei. Ho deciso. E' il mio voto.
Se vai, fammi sapere come è andata.
Ciao e buon giro in ogni caso!
Stefano


link
edit/delete

random

18.03.2011 20:59

per me non è un problema di fango solo non vorrei trovarmi in mezzo all'acqua tutto il gg, per caso ci sono guadi o passaggi sulle rive a ridosso dell'acqua dei laghi ??
link
edit/delete

Dr. Jekyll

18.03.2011 21:31

Quando l'ho percorso mi ricordo che il tracciato passava molto vicino ai laghi di Revine e di Lago, ed in alcuni tratti ho dovuto anche aggirare dei tratti sommersi, comunque brevi e facilmente superabili. Tutto il resto, pur passando a tratti vicino all'acqua dei laghi, me lo ricordo come sufficientemente in alto da non dover essere impraticabile.
Ciao
S.

link
edit/delete

random

18.03.2011 21:45

grazie!!!
link
edit/delete

Mirco_83

27.05.2011 11:54

Gran bel giro!
La prima parte quasi ciclo turistica, non lascia intravedere cosa arriva dopo.
Un single track fantastico e dei panorami davvero belli.
Unico tratto dove bisogna 'star coe reccie drette' è una discesa a circa 25km su una stradina con fondo molto smosso con pietre di piccole e medie dimensioni, dove la mtb cerca di fare quello che vuole...
Prestare molta attenzione alla traccia, viste le molte deviazioni da prendere!
link
edit/delete

pes

18.06.2011 12:48

Percorso il 12/06/11. Quoto mirco sulla prima parte molto ciclo turistica che si snoda su asfalto (ricompensata dalla visita alle sorgenti del Meschio e dagli scorci panoramici sul lago di Revine), la quale fa da preambolo a delle divertenti parti off-road nella "parte alta" (ovvero più a nord) del percorso. Per gustare a pieno il single track da antologia, consiglio di intraprendere il percorso ad inizio/fine stagione quando la vegetazione è meno rigogliosa e non ci sono fastidiosi rami che costringono ad acrobazie col busto per evitarli/spostarli.

Segnalo che attorno al km 38 circa i proprietari del piccolo tratto erboso da attraversare per raggiungere la statale hanno chiuso il passaggio con del nastro (assente quando ci sono passato per la prima volta a marzo): si può passare sotto beccando le imprecazioni del proprietario, oppure allungare di poco il percorso evitando il tratto erboso per spuntare sempre sulla statale leggermente più sotto rispetto al punto previsto dalla traccia.

A chi preferisce i giri più tecnici piuttosto che "bitumati", consiglio caldamente la variante del giro proposta da mtb.biker, itinerario nominato "Val Lapisina" (http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/3171).
link
edit/delete

riprosdo

30.10.2011 18:23

Fatto oggi, complimenti davvero molto bello!!!
link
edit/delete

thefast

31.10.2011 14:34

non riesco ad utilizzare il file (sia gpx che kml) mi da "file corrotto"
link
edit/delete

the.mtb.biker

31.10.2011 15:59

Il file funziona correttamente, l'ho utilizzato per l'uscita di sabato scorso con gli amici di Ruotalpina. Dai un occhio ai tuoi software. Eventualmente prova a convertire il file scaricato in un altro formato con TCX converter
link
edit/delete

sfutro

11.11.2011 00:30

Renato l'ho fatto oggi il giro, peccato per il salitone in asfalto un po' noiso, ma sicuramente tutto quello che c'è dopo ricompensa ampiamente il tutto! Bello e divertente il passaggio dei piloni dell'Enel!
Giro ottimo da fare anche dopo qualche pioggia!
Ciao Denis
www.denisenzo.blogspot.com
link
edit/delete

RUOTALPINA

11.11.2011 15:24

RENATO fox 60. si avete ragione per quanto riguarda l'asfalto , io stesso se posso lo evito ( ho delle varianti molto più impegnative d'altronde il mio motto è c'è più gusto con un granel de pevaro ) come dice sfutro giro ottimo anche dopo la pioggia , infatti il giorno l'ho tracciato pioveva
link
edit/delete

fox82

31.08.2014 16:57

Grande giro fatto oggi. Tutto bello. Salita lineare e discesa al top. Complimenti!
link
edit/delete

gatto moderno

02.03.2015 22:17

Ottimo giro per far piacere la mtb agli scettici,c'è dentro un poco di tutto,la salita su asfalto non aveva alternativa probabilmente,anche salendo da Longhere non cambiava molto,comunque il Pian delle Femene è una salita di tutto rispetto anche con le ruote grasse.
link
edit/delete

130300

24.08.2015 21:00

Di ritorno da Zoldo ho provato questa traccia.
Giro a mio avviso soltanto discreto, soprattutto perchè costantemente inquinato dal rumore della vicina autostrada. salita bruttina e monotona. Le discese sono carine anche se spesso intervallate da tratti di risalita pedalata. livello tecnico medio facile.
anche i laghi perdono molto fascino per colpa dell autostrada che li sovrasta.
grazie della condivisione
link
edit/delete

Andrea84al

30.05.2017 21:03

Abbiamo fatto circa metà del percorso, come principianti assoluti il giro è stato impegnativo ma assolutamente appagante in quanto al paesaggio. I tratti attraverso il bosco sono indimenticabili e in alcuni punti adrenalinici! Non vedo l'ora di ripeterlo e finire il giro!

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
02.04.2010
Località
Vittorio Veneto
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
3h 40' + soste
Distanza
39.0 km
Dislivello
1120 m
Difficoltà tecnica
MEDIO-FACILE
Condizione fisica
GD = 41 MEDIO
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
1981
Downloads
537
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2018 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors