Questo sito contribuisce alla audience de

Punta di Leppe 3305 m

Itinerario di Cicloalpinismo con portage e discese tecniche, anche fuori sentiero. Astenersi smutandati e bimbominkya.

Punta di Leppe 3305 m maestosa cima nel cuore della VdA, credo facilmente una prima assoluta in mtb.

Start e salita fino al Colle di St Marcel 2940 m praticamente come fatto qui https://itinerari.mtb-mag.com/tours/view/17534
Schifiamo questa volta il superflow del Grauson e ci inerpichiamo verso il Mont Vallonet 3101 m.
Progressione subito faticosa e lenta. Per evitare il su e giu della cresta proviamo il traverso su infida pietraia di sfasciumi stando lato Cogne. Non so quanto saggia possa essere questa scelta essendo tutto sfasciumi senza traccia alcuna.
Al colle Vallonet 3080 m un muro verticale senza sentiero ci separa dalla cima. Sono 300 m estremamente faticosi e inconsistenti nella parte alta (mezzo passo avanti ogni due).
Un bel cimento !
La cima è piatta e spaziosa ma spettacolare. Panorama al Top del VdA su qualsiasi cosa ma particolarmente emozionante verso Emilius e laghi Laures-Long-Haut-Gelè.

E mo' da dove scendiamo ?
A parte i primi metri da poser la cresta verso il Colle di Leppe 3100 sembra tutto deportage in cresta.Taca zo de lè alura. Vertical senza sentiero su sfaciumi a chiappe strette e qualche passo a piedi. Non male nel suo genere :-)
Appena sotto il colle una labilissima traccia ci sembra una autostrada a 4 corsie.
Si scende molto bene in un vallone totalmente selvaggio. Man mano le difficoltà aumentano ma il godimento sale pure proporzionalmente. Un sentiero rarissimamente percorso immagino ma in ottimo stato e ideale per i ciclodisagiati. Beduu Beddu.
A quota 2300 relax fin dopo il lago Layet e come per la Tersiva deviamo a quota 2100 m rimanendo questa volta più alti verso il traverso sotto il m. Corquet 2631 m seconda cima di giornata.
Ancora cammellage e siamo al caratteristico colletto Crotey 2486 m.
La piatta cima è quasi una formalità ma il luogo è veramente speciale. Un altipiano vasto e panoramicissimo. Anche qui stelle a nastro !
Ultima discesa.
Ancora una volta sentiero ottimo, bellissimo, panoramico, parte lissio ma diventa poi a chiocciola tecnica. Topperia fino ai 2000 m di Prapremier dove perdiamo 200 m banalmente su forestale fino a Fontaine Froide. Qui piuttosto che la poderale ci infrattiamo nel bosco alla ricerca di una vecchia traccia. Sopravvivenza selvaggia ma in sella :-)
Atterriamo come sempre stanchini ma felici a due passi dalla macchina.

In sintesi, itinerario solo per amanti del genere ma di una bellezza stratosferica per ambiente e discese.

Stay Wild

#JAGteam







Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

edo-callegari

14.07.2019 22:11

Ciao sono stato sabato al lago Layet, bellissima valle davvero
link
edit/delete

PicoPuce

17.07.2019 21:35

Ciao, Paio! Ti seguo con interesse e ti faccio i miei complimenti, giri degni di rispetto reverenziale! Pur non avvicinandomi minimamente alle vostre capacità, faccio parte anch'io di quei disagiati che vanno a cacciarsi su itinerari fuori dalle rotte comuni. Anno scorso grande scarlingata fino in cima alla Tersiva, tanto per farti un esempio…. :)

Ti scrivo perché mi è preso il trip di fare un giro sulla Punta di Leppe. Ho il campo base a Fenis dove ho abitato fino a tre anni fa, quindi gioco in casa.

Sono un po' duro di comprendonio e non capito bene se dalla cima è quasi total deportage o se si riesce per buona parte a scendere fino al colle. Che tipologia di terreno si trova sotto il colle? Mai percorso a piedi, solo in sci! :)

Grazie e complimenti ancora!

Ciao
Diego
link
edit/delete

paiogs

17.07.2019 23:01

Molto bene @picopuce. Grazie per i complimenti, è pura passione e amore x la vda.
Tutta la discesa è 99% ciclabile. Dalla cima pero' non c'è sentiero, una traccia passa dalla cresta fino al colle di Leppe ma non è ciclabile almeno vista dall'alto. Cosi siamo scesi verso la minor pendenza (comunque molto sostenuta) su sfaciumi e poi traversato fin sotto il colle fino al sentiero. Sono sfasciumi leggeri quasi sabbiosi.
Da sotto il colle è solo divertimento su terreno sempre buono senza alcun problema. Una volta si che sapevano fare i sentieri !

qui hai un video ma purtroppo la parte alta abbiamo perso files:
https://www.facebook.com/paolo.scazzosi/videos/10219307198492273/
appena ho tempo lo carico anche qui

Se hai fatto la Tersiva vai tranquillo.
link
edit/delete

PicoPuce

18.07.2019 07:23

Grazie!! ✌️✌️✌️

Infos

Inserito da
paiogs
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
13.07.2019
Località
Druges Saint Marcel
Regione
Val d'Aosta
Web
Homepage
Tempo Percorrenza
10
Distanza
27.0 km
Dislivello
2200
Difficoltà tecnica
Difficile
Condizione fisica
Molto Duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
139
Downloads
9
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors