753 Polcenigo, Lama di Som, Fossa di Sarone, nuova forestale, Mezzomonte.

Referente LUIGI - ( ruotalpina@alice.it ) - Ultima ricognizione: 10/07/2019

SCHEDA TECNICA
Verso Orario - Lunghezza = 37,5 Km - Dislivello Sal/Disc = +1350 m
Quote min/Max = 40 / 1310 - Tempo Standard ore 4:0 min
Velocità media = 9,4 Km/ora - Ciclabilità su tempo 100% (a piedi 0 min)
Difficoltà Tecnica = 4/7 MEDIO - GD= 60 Medio/Difficile
Consumo Energia Elettrica =380 Wh

DESCRIZIONE:
Si attraversa subito il T. Gorgazzo e si sale verso Coltura passando per l'ombroso parco ad ovest di Polcenigo. Attraversata la S.P. pedemontana, dopo un breve tratto piano inizia una lunga ed impegnativa salita sterrata (detta di San Michele per la chiesetta che si sfiora a q. 210). Ben sistemata rispetto ad un tempo (canalette di drenaggio, tratti cementati) ed anche abbastanza alberata porta in quota dove il panorama si apre verso la piana friulana. A q. 450, breve contropendenza poi ancora si sale su tratti resi difficili da un ghiaino fine, quasi sabbioso. A q. 550 concedetevi un breve digressione al punto panoramico b1. Ancora poche pedalate e si raggiunge la strada asfaltata per Lama di Som (wpt C 615) e poco dopo ci si può rifornire ad una bella fontana dall'acqua freschissima. Raggiunta loc. Lama di Som, termina l''asfalto ma si procede su buon sterrato anche se non mancano alcune rampe più ripide ma cementate. Quando si scollina a q,950 la salita più dura è ormai alle spalle ed in mite discesa si raggiunge la Casera "Cima la Costa" ; la strada ora si snoda nel bel bosco di abeti (sembra dì essere in alta montagna !) da cui si esce in D 970 incrociando la strada che sale da Coda di Bosco. Si sale ora nel tipico paesaggio prativo delle malghe che costellano le pendici sud del Cansiglio incontrando subito malga Pizzoc e poi, presso il bivio E 1050, Casera Brusada. Breve discesa quindi si scorge, sulla sx, la Fossa di Sarone e, sul fondo, l'omonima malga: meglio andarci per trovare ristoro e ricaricare una e-bike "ormai in riserva". Il servizio di agriturismo è pienamente attivo nei fine settimana ed in agosto per cui ci siamo "accontentati" di formaggi, affettati, vino, acqua, una fetta di torta e caffè.
Usciti dalla fossa si riprende a salire su questa strada delle malghe; in gradevole saliscendi alternando tratti cementati ad altri di buon sterrato; si incontrano: C.ra Folador, C.ra Fossa di Bena, C.ra Costa Cervera, C.ra Busa Bravin. Segue un tratto difficile, sia per la pendenza che per il fondo smosso che termina in un caratteristico punto panoramico, con un particolare masso, a forma di pecora. Da qui si procede con meno fatica, si sfiora C.ra Busa Bernart e poco dopo, in H 1250, ci si immette sulla strada (ormai tutta asfaltata) che consentirebbe di raggiungere Piancavallo. Invece, nel wpt I q. 1310 si imbocchiamo una inedita forestale (con qualche apprensione visto i numerosi schianti di abeti in questa zona). Siamo fortunati appare subito evidente che i boscaioli avevano di recente liberato la strada segando una gran quantità di alberi: si passa ed è la strada più interessante del percorso per il suo selvaggio isolamento. Dopo quasi 2 Km, in prevalente discesa, ci si immette sulla strada che dal Col delle Palse scende a Mezzomonte (percorsa di recente con il PCR n° 750). Raggiunto Mezzomonte si scende per lo sterrato fino al bivio/tornante di q. 365 e si prosegue in discesa fino a ritrovare l'asfalto all'inizio di Range. Poco dopo si attraversa la S.P. pedemontana e presto si raggiunge l'abitato di Polcenigo che si attraversa, su via Gorgazzo, fino al suo incrocio principale da cui si accede al parcheggio di Piazza Plebiscito.


Come arrivare al punto di partenza

Provenendo dalla A27 – A28, conviene uscire a Sacile Est, quindi seguire ind. per Vigonovo – Ranzano – San Giovanni, Polcenigo. Si parcheggia in Piazza Plebiscito (svoltare a sx nell'incrocio principale del paese).

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
10.07.2019
Regione
Friuli Venezia Giulia
Tempo Percorrenza
ore 4:0 min
Distanza
37,5 Km
Dislivello
1350 m
Difficoltà tecnica
4/7 MEDIO
Condizione fisica
GD= 60 Medio/Diffici
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
46
Downloads
21
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors