Mottarone Mega Pescone-Agrano DH

Ho unito le due discese trovando un passaggio di collegamento tra le due per rendere più bella e completa la discesa della vetta dal Mottarone.
Tecnico il giusto, qualche passaggio impegnativo ma si fa tutto in sella, meglio con una full.
Comodo parcheggio al cimitero di Armeno e dopo pochi km di asfalto si sale al Coiromonte via sterrato, seguendo i bollini arancio che vi accompagneranno per tutta l'ascesa. Qualche rampa ostica spaccagambe da spintage per me.
Arrivati al Coiromonte si sale per il monte Falò, pedale veloce e si arriva in vetta, bella vista a 360gradi sui laghi. Discesa facile per poi uscire sulla strada principale che porta al Mottarone, ma piegando subito a dx e seguendo sempre i bolli arancio per uno splendito single trek, tagliamo la montagna per congiungersi sull'altra strada asfaltata che sale da Stresa. 4km alla cima di asfalto, ultimo tratto in cemento.
Pausa pranzo in vetta per poi buttarci giù per il pratone, poco asfalto sino ad entrare nel grosso parcheggio a dx da dove inizia la "Mega del Pescone" . Facile l'inizio ma fate attenzione agl'attraversamenti su asfalto; il motociclista in gara su asfalto è sempre in agguato. Proseguendo il terreno diventa più difficile, qualche passaggio tra grossi massi con terreno friabile sabbioso, ma la pioggia della notte ha reso tutto compatto ed il terreno tiene alla grande. L'ambientazione cambia di continuo e ci si ritrova in una faggeta con terreno smosso ma tenendo una buona velocità si galleggia bene. Arrivati all'alpe Verminasca il terreno cambia ancora, qualche guado sino ad arrivare allo sterrato principale. Discesa veloce ma fate attenzione al terreno , ho idea che con il secco tenga poco...Se proseguite vi ritroverete in un attimo a Pescone, ma noi avendo intenzione di allungare, tramite sentiero un po' nascoso, ma identificato prima sulla mappa, andiamo a prendere la discesa "agranoexpress".
Si sale per 2km per soli 100D+ quindi fattibile con qualche tratto in spintage. Arrivati all'AE si sale per poco su pedale per poi scendere nella pineta a buona velocità sino ad andare a prendere l' Agrano DH. Tornati stretti e single trek bello pendente , finale un po' scassato per arrivare a Pescone. Attenzione alle rocce , un amico ci ha lasciato il deragliatore posteriore....... Pochi km di asfalto per arrivare al parcheggio di Armeno


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

_lele_

20.06.2019 08:07

Il passaggio che hai "trovato" è stato inserito su OSM da me circa un anno fa proprio a seguito di una esplorazione mirata della zona:

https://www.openstreetmap.org/way/600297850#map=19/45.85774/8.42798
https://www.openstreetmap.org/way/385037151#map=17/45.85621/8.43025

Se tutti gli utilizzatori di OSM e derivati (OpenCyclemap, OpenMTB, Sigma ecc) dessero il proprio contributo aggiungendo percorsi e segmenti non già presenti le mappe basate su dati OSM sarebbero ancora più fruibili di quanto già sono. ;-)
link
edit/delete

caoos

20.06.2019 09:42

bene, grazie mille, si sono daccordo su quanto scrivi anche se non so come si fa ad inserirlo nelle Openmtb,
link
edit/delete

Black Devil

20.06.2019 14:38

Vai sul sito di OpenStreetMap ti registri e inizi a creare percorsi dove non presenti.
Di default vengono poi girati sulle altre applicazioni.
https://www.openstreetmap.org/#map=8/45.209/7.482

Da parte mia e da anni che contribuisco ;-))
link
edit/delete

_lele_

22.06.2019 07:19

La mia era una considerazione generale, non mi riferivo a nessuno in particolare.
E' comunque un fatto che molti fra coloro qui classificati come User più attivi soffrono di narcisismo digitale per cui spendono tutto il tempo disponibile a pubblicare foto o ripubblicare percorsi qui piuttosto che dedicarne una parte ad aggiornare uno strumento generale come OSM, solo perché lì i contributi sono sostanzialmente anonimi e nessuno ti metterà mai l'equivalente di un like.
Notare che la mia non è una considerazione basata sul principio di condivisione della conoscenza (tipo wikipedia per intenderci), non me ne frega un ca..o in quel senso. E' proprio perché per me, e per molti altri come me, le mappe OSM e derivati, già ora estremamente utili, lo sarebbero ancora di più, anche al di fuori di questa ristretta community.

link
edit/delete

Black Devil

22.06.2019 09:55

Infatti caro _lele_ sono pienamente d'accordo con quello che hai scritto e la mia risposta era proprio orientata in quel senso.
Per me la condivisione è la priorità e lavoro con questo intento.
L'aggiunta poi dei video (con tanto lavoro dietro) è un servizio in più per descrivere meglio i percorsi.
Ciao!!!
link
edit/delete

caoos

22.06.2019 11:25

pienamente daccordo, io sono solito mettere solo i percorsi non recensiti, o se comprende qualche variante, il tuo lele proprio mi è sfuggito.
link
edit/delete

santacruzbk

11.07.2019 15:40

Fatto domenica scorsa, mi è piaciuto molto. Belle discese nella parte selvaggia del Motta.

Infos

Inserito da
caoos
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
16.06.2019
Località
armeno
Regione
Altro
Distanza
34
Dislivello
1450
Difficoltà tecnica
medio-difficile
Condizione fisica
buona
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
106
Downloads
8
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors