Montecchio Magg-SS Trinità-S.Urbano-Valdimolino-Montemezzo-Sovizzo-castelli

Percorso medio con brevi tratti impegnativi

Giro serale che parte dal parcheggio della chiesa.
Si parte subito in salita, Tufi e poi SS Trinità percorrendo la strada asfaltata, oltrepassata la chiesa si prende a sinistra fino ad un gruppo di case, passate davanti alle case e ignorate il cartello di divieto di accesso (ho chiesto agli abitanti del luogo se si può passare e mi hanno risposto che il cartello è per le macchine).
Godetevi il bel tratto di bosco.
Tornati alla strada asfaltata prendere il sentiero che sta al di là della carreggiata, poco più avanti arriverete ad un lavatoio incastonato sotto la roccia (siete a Covolo Alto).
Ripresa la strada si scende a Covolo basso e poi, attraverso i campi si giunge a Sant'Urbano.
Breve tratto di discesa per addentrarsi poi nuovamente nella campagna, si scende percorrendo il sentiero delle rive (tutto ciclabile con l'ultimo tratto dove bisogna prestare attenzione perché ci sono dei tornanti stretti e il fondo ha degli scalini) fino ad arrivare a Valdimolino.
Un po' di piano fino a Peschiera dei Muzzi, quindi si ritorna a salire verso Montemezzo prendendo via Pretta. Arrivati a scollinare si scende sull'altro versante e si percorre un bel tratto sterrato, pressoché pianeggiante, in mezzo al bosco.
Arrivati a Sovizzo si attraversa il paese percorrendo qualche pista ciclabile e, invece di salire subito ai castelli, si percorre un bel tratto in mezzo alla campagna di Bastia Bassa.
Percorso di sera, con la luce dorata del tramonto, questo pezzo di pianura intrappolata dalle colline si riempie di fascino, si ha quasi l'impressione di essere fuori dal mondo.
Ora però bisogna salire, prima su asfalto e poi lungo un sentiero che diventa sempre più ripido.
In cima si può decidere fra 3 opzioni: tornare alla macchina, salire ai castelli lungo la strada asfaltata oppure arrivare ai castelli percorrendo il sentiero natura.
Io ho scelto la terza opzione, al tornante ho preso a sinistra e sono sceso per il sentiero (fare attenzione perché il fondo è irregolare), giunto ad un gruppo di case si prende a destra e si sale. Sull'asfalto troverete delle frecce bianche con indicato MTB, seguitele. Dopo qualche strappo ripido (direi molto ripido) arriverete al castello superiore, quello di Giulietta. Breve sosta e poi veloce ritorno alla macchina percorrendo la strada asfaltata principale.


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
alek1970
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
21.05.2019
Località
Montecchio Maggiore
Regione
Veneto
Tempo Percorrenza
2:20
Distanza
29.0 km
Dislivello
640
Difficoltà tecnica
medio
Condizione fisica
medio
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
56
Downloads
4
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors