AM Limone, Brasa, Zenone, Nota, Val Pura

AM spettacolare con tanti bellissimi sentieri.
Il tratto da Ustecchio a Voiandes permette di evitare un lungo tratto di bitume, percorrendo due bei sentieri lungo l'alta Val di Brasa.
Il sentiero dello Zenone e delle Sciape fino a Bocca di Fobia è senz'altro uno dei più belli di tutto l'Alto Garda e non solo ma ATTENZIONE alla ESPOSIZIONE.
La discesa dalla selvaggia Val Pura che permette di scendere fino a Limone, è qualcosa di spettacolare, unico. È tecnica, non particolarmente difficile ma, ATTENZIONE, è assai ESPOSTA soprattutto nella parte alta. Il terreno per diversi tratti smosso non infastidisce per nulla, anzi (magari evitare i periodi particolarmente secchi).
Alla fine del giro, una sosta all'Osteria da Livio con ottima birra e bruschetta è consigliatissima.

Si parte da Limone sul Garda salendo in direzione Tremosine su asfalto. Giunti alla frazione Ustecchio si svolta a sinistra, in discesa imboccando una stradina/sentiero in discesa (segnavia bianco/rosso). Raggiunto un piccolo invaso artificiale, lo si aggira parzialmente fino a svoltare a sinistra lungo una strada in discesa, quasi al suo termine si deve imboccare a destra un comodo sentiero che conduce in alta Val di Brasa. Si risale poi in direzione Voiandes, dove si raggiunge la sovrastante strada che proviene da Vesio. La si segue a sinistra per un centinaio di metri fino ad imboccare a destra un bel sentiero che confluisce sulla forestale che sale allo Zenone.
Dove termina la forestale inizia il magnifico, lugo sentiero scavato sui fianchi del Monte Zenone e della Cima delle Sclape durante la Grande Guerra, fare ATTENZIONE alla ESPOSIZIONE.
Il sentiero termina alla Bocca di Fobia (m 1286) e da qui inizia una bellissima discesa che termina in località Acque, lungo la strada che sale al passo Nota.
Dal Passo Nota (rifugio) prendere la stradina/sentiero della Corna Vecchia, seguirla per un lungo tratto fino ad individuare, a sinistra, presso uno slargo con curva a sinistra (cartelli) un sentiero che con un primo strappo in salita ed una bella discesa conduce in località Dega.
Qui inizia la bellissima discesa della Val Pura, fare ATTENZIONE alla notevole ESPOSIZIONE ed al terreno smosso.
La discesa termina con un brevissimo tratto di cementata, giunti in fondo svoltare a sinistra e poco prima dei Comboniani, a destra ed infine giù diritti fino al parcheggio.


Come arrivare al punto di partenza

Da Brescia risalire la SS Gardesana Occidentale fino a Limone sul Garda. Da Verona o da Trento, lungo l'A22 del Brennero, uscire a Rovereto Sud, prendere la strada per Torbole, Riva del Garda. Da Riva scendere lungo la SS Gardesana Occidentale fino a Limone.
Venendo da Trento, è possibile anche percorrere la Valle dei Laghi, Passando da Castel Toblino, Arco, Riva.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

paiogs

11.04.2019 13:32

ottimo suggerimento da Ustecchio a Voiandes !
link
edit/delete

giannig

11.04.2019 14:38

Si @paiogs, ne vale proprio la pena, si percorrono un paio di bei sentieri e l'alta Val di Brasa è pure bella
link
edit/delete

cer-mtb

11.04.2019 19:32

Bello, bello....e vertiginoso!

Infos

Inserito da
giannig
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
11.04.2019
Località
Limone sul Garda (BS)
Regione
Lombardia
Tempo Percorrenza
7-8 ore
Distanza
42
Dislivello
2050
Difficoltà tecnica
Difficile, Esposto
Condizione fisica
Duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
182
Downloads
22
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors