Oropa hard tour: Chiavazza, Monte Cucco

ATTENZIONE:
L'itinerario proposto richiede più che buona preparazione tecnica. Si devono affrontare gradoni su passerelle in legno in bunny hop, sassaie, radici e mulattiere scassate e impegnative. Alcuni passaggi con discreta esposizione. Astenersi chi non tecnicamente preparato.
Richiesta inoltre, visto il chilometraggio e il dislivello, buona preparazione fisica.

Oggi sono accompagnato dal mio Maestro Nadir (un giro che gli ha regalato grandi soddisfazioni), dagli amici Stefano e Walter del Black Devils Team e dagli amici di Walter che sono venuti a trovarmi dalla zona del Monferrato e Novara.

---------------------------------------------

Qui il video-racconto della pedalata di oggi: https://youtu.be/_zM-cSv5Lk0

Puoi vedere tutti i miei video sul nuovo canale Youtube "I Sentieri di Black": https://www.youtube.com/channel/UCLJMJ9qSHQhs1YP_yVnkWhw

----------------------------------------------

Questo tour prende ispirazione da due tracce precedentemente pubblicate:
- https://itinerari.mtb-mag.com/tours/view/16525
- https://itinerari.mtb-mag.com/tours/view/15369

Oropa: e subito il pensiero corre alla mitica tappa del 1999 del Giro d'Italia dove Pantani fece una rimonta umanamente impossibile per tagliare il traguardo da vincitore!

Anche noi oggi raggiungeremo questa famosa località, ma... a modo nostro... partendo da Chiavazza, salendo in un bucolico bosco (D1) costeggiando il Torrente Oropa su suggestive passerelle fino a Favaro.

Si continua poi ancora lungo il D6 sulla vecchia tramvia Biella-Oropa attiva dal 1911 al 1958:

Qui un video sulla Tramvia: https://www.youtube.com/watch?v=aM6bFz0zU8I

Arrivati ad Oropa e passati sul mitico traguardo, si continua a salire verso la Galleria Rosazza (senza raggiungerla) fino al Tempietto, dove si prende il D16 (Sentiero dei Profughi Polacchi) che da questo punto diventa tecnico in puro stile all-mountain: sassaie, sentiero discretamente esposto, fino all'Alpone Superiore dove, dopo un traverso, si sale verticali fino alla Madonnina nera del Monte Cucco.
Discesa su sentiero in cresta in puro free-ride, fino ad intercettare il D15 (Sentiero dei Preti) che ci riporta ad Oropa con ultimo tratto discretamente esposto, prima su sassaie e poi su radici.
Da Oropa giù sul D4 (Sentiero di Sant'Eurosia) mulattiera molto scassata dove far ballare l'occhio (FBL), ma se si ha ottima tecnica di discesa ci si diverte parecchio.

Si arriva così ad Andorno Micca per prendere poi il Cammino di San Carlo fino a Colma e rientrare a Chiavazza non prima di aver fatto un'ultimo esaltante trail pulito-pulito, veloce-veloce.

Un giro impegnativo e di grandi soddisfazioni!

CHI DECIDE DI AFFRONTARE L'ITINERARIO QUI PROPOSTO, SI ASSUME TUTTE LE RESPONSABILITA’ PER I RISCHI ED I PERICOLI A CUI PUO’ ANDARE INCONTRO E, UTILIZZANDOLO, DICHIARA DI AVER COMPRESO IL GRADO DI DIFFICOLTA’ DELLO STESSO. NON SI ASSUMONO RESPONSABILITA' DI ORDINE GIURIDICO PER EVENTUALI DANNI O INCIDENTI CHE POSSANO VERIFICARSI SUL PERCORSO.


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

Black Devil

27.03.2019 22:20

@ per i due del forum che alla data di oggi 27/03/2019 ore 22.19 hanno scaricato la traccia: non era quella corretta!
Ora è caricata quella giusta: scusate il disguido.
link
edit/delete

caoos

30.03.2019 18:10

fatto oggi con Glauco, un giro di qualità, ci siamo divertiti. il tratto esposto dopo la discesa del Cucco è fantastico!
i sentieri di Black sono sempre una garanzia
link
edit/delete

Black Devil

30.03.2019 18:30

Caro Socio, farvi divertire è la mia missione!
A parte gli scherzi... È sicuramente un giro di gran livello. Contento che abbiate apprezzato, ma non avevo dubbi.

Infos

Inserito da
Black Devil
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
27.03.2019
Località
Chiavazza (BI)
Regione
Piemonte
Tempo Percorrenza
5 ore circa
Distanza
46 km.
Dislivello
1.508 mt.
Difficoltà tecnica
DIFFICILE+
Condizione fisica
DIFFICILE+
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
269
Downloads
62
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors