VAL TREBBIA POGGIO ALTO E LE CRESTE KE SPETTAKOLO

LEGGERE ATTENTAMENTE GRAZIE.
L'itinerario sotto descritto fa fede al giorno dell' inserimento.
I successivi cambiamenti climatici ecc.. che possono agire sulla natura, il percorso ,nessuno li può prevedere......
Possono essere segnalati successivamente, con un commento sull'itinerario, dopo averlo percorso. Questo, è sempre utilissimo ,specialmente per itinerari inseriti molto tempo fa. Consiglio infatti quando si è interessati ad un'itinerario di leggere sempre i commenti successivi.
DETTO QUESTO CHIUNQUE DECIDE DI PERCORRERE UN ITINERARIO DA ME INSERITO LO FARA' A SUO RISCHIO E PERICOLO.NON MI ASSUMO RESPONSABILITA!!


Buongiorno bikers inserisco un 'itinerario di pregevole bellezza, PANORAMI TOP, che si svolge nella prima parte, della stupenda val Trebbia.Questo itinerario prevede la salita al Monte Poggio Alto e la traversata del monte Gonio ,Filippazzi e Belvedere per poi scendere sul pistino del monte Armelio che vi farà divertire sino all'auto.
Start dal parcheggio dove finisce il sentiero e salita sulla strada della cava , poi con breve asfalto a Forno di Sopra e con strada gippabile si arriva sulla strada Perino Gavi. Dopo Gavi su gippabile sino ad un colletto e per sentiero sino alla cima del Poggio Alto .
La salita con buona gamba è dura, ma è tutta pedalabile, sino sotto il Poggio Alto. Passato un tratto di 30 mt, si riesce a stare in sella sino alla cima.(solo con gamba buona) altrimenti qualche breve tratto a spinta...ma poca roba.
PANORAMA SPAZIALE SULLA VALLE E LA PIANURA TOP TOP TOP
Ora inizia il divertimento con una panoramica discesa verso il Gonio(stupenda).
Uno strappo in salita e via verso il monte Filippazzi. 4/5 min a spinta.
Dalla cima inizia la parte hard del giro!!!
Il sentiero diventa molto impegnativo per il fondo e a tratti anche per l'esposizione(ATTENZIONE)
ma è di una bellezza incredibile....difficile...e qualche tratto con ostacoli va passato a piedi. Si arriva sul Belvedere e un breve tratto sarà da fare a piedi... ma breve....ripido e sdrucciolevole. Poi con sentiero mezzacosta si arriva a Filippazzi e successivamente sul pistino dell'Armelio che presenta alcuni passaggi tecnici ma vi farà divertire sino alla macchina! TOP

CONSIDERAZIONI
Il tratto in cresta dopo il Monte Filippazzi è difficile.....i bravissimi lo faranno al 90 95% in sella gli altri in base alle proprie capacità.... IL POSTO E MAGNIFICO E LO CONSIGLIO A TUTTI UGUALMENTE anche a costo di qualche passo ...

KE SPETTAKOLOOOO


Come arrivare al punto di partenza

Parcheggio sulla SS 45 a fine discesa

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
lazzadielle
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
25.03.2019
Località
Perino
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
3 ore 1/2
Distanza
20
Dislivello
1000mt
Difficoltà tecnica
medio difficile
Condizione fisica
medio
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
111
Downloads
17
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors