Voglia di Gravel

Sono le 6:20 quando inizio a pedalare verso Fossà su strade ancora deserte e silenziose. All’orizzonte Il sole sta sorgendo , sembra proprio una bella giornata di primavera. Che illusione pochi chilometri e il sole scompare. Arrivando a Boccafossa, m'immergo in una fitta nebbia. Accendo i faretti e tolgo gli occhiali appannati; l'umidità penetra le ossa, si condensa su casco naso e ciglia gocciolando, decido di aumentare il ritmo per non raffreddarmi. Raggiunto il ponte di La Salute di Livenza, inizia un tratto gravelloso e mi riscaldo raggiungendo l'argine sterrato del giralivenza. Mi ritrovo a pedalare in un ambiente surreale, senza punti di riferimento seguo la traccia che due metri davanti a me si perde nella nebbia, non accendo il garmin il percorso lungo l’argine è obbligato. Arrivato a Cà Corniani il tempo migliora e raggiunto Caorle compare un pallido sole, tolgo mantellina e scaldacollo; costeggio i Casoni e arrivo al mare; faccio due foto e provo a raggiungere la battigia ma la gravel dopo pochi metri sprofonda; capisco che non è il suo terreno, ma a me piacciono le sfide, così scendo e mi trovo a spingere rimpiangendo la mia Fat; nel mentre due ragazzi in mtb mi superano allegramente. Il morale scende con me dalla bici, faccio un 50 metri a piedi. L’impronta delle ruote di un camion sulla sabbia che vanno verso la battigia mi spingono a risalire in bici per seguirle, le mtb volano all'orizzonte. Raggiungo il mare con molta, molta fatica, seguo la battigia zigzagando fra tronchi, alghe e canneti ammucchiati alla rinfusa dalle mareggiate sulla spiaggia. La bassa marea mi agevola permettendomi di seguire un bagnasciuga molto compatto e scaricare tutta la potenza che ho, sui pedali; ora viaggio con un buon ritmo. Decido di lanciare una sfida alle mtb che pedalano più all'interno su sabbia più soffice, dove io non potrei avventurarmi; mi sto avvicinando e con un'ultimo sforzo li affianco mentre in lontananza cercatori di conchiglie alzando la testa dalla loro ricerca sembrano gustarsi la sfida con curiosità; faccio un cenno di saluto, scalo un rapporto e li supero pedalando fino alla caratteristica chiesetta che segna la fine della grande spiaggia (non ci speravo). Una foto e raggiungo il centro di Caorle, cerco un bar aperto ma è tutto deserto, così proseguo per Porto Santa Margherita dove raggiungo il lungomare cementato che pedalo fino al campeggio Altanea facendomi cullare dallo sciabordare del mare, terapeutico. Raggiungo il Brian, e ne costeggio l'argine gravelloso fino alla Laguna del Mort. Il sentierino che la costeggia è sabbioso e interrotto da numerose pozzanghere salmastre, penso di non farcela, ma in agilità e dosando la potenza sui pedali le supero godendomi la laguna e il caldo tepore del sole, soddisfazione. Ora mi tocca asfalto fino ad Eraclea dove mi raggiunge un trenino di stradisti, mi accodo e collaboro per raggiungere velocemente San Donà di Piave via Cà Pirami. La mia bici cigola, ruote da 38, sporca di sabbia e fango stona in gruppo, ma viaggia veloce, tiene il ritmo, non molla. Dopo i saluti di rito, prendo la ciclabile lungo il Piave fino a Noventa e rientro al punto di partenza. Lunghi tratti sterrati, ghiaiosi, sabbiosi, il mare e l’immensa spiaggia di Caorle ma anche asfalto, quanto basta per un bel giro gravel.


Come arrivare al punto di partenza

Parcheggio Via del Perer, San Donà di Piave (ve)

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
29wolf.19.66.
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
11.03.2019
Località
via del perer, san donà di piave
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
5:00 + soste
Distanza
113.0 km
Dislivello
Difficoltà tecnica
facile
Condizione fisica
medio
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
81
Downloads
17
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors