San Defendente - Ortanella

già da tempo volevo provare queste due discese e, quando la scorsa settimana sono andati degli amici a fare Ortanella mentre io tiravo sera, ho deciso di andare a provare... nessuno mi ha seguito, quindi solo e libero di fare quello che volevo e quindi perché non provarle entrambe?
partenza da Vezio dove abbondano i parcheggi liberi e si fa anche qualche metro di dislivello in meno, che in questo caso non guasta..
preparata la traccia decido di fare prima San Defendente che sembra più corto e poi Ortanella.
di solito cerco di fare meno bitume possibile ma in questo caso mi tocca la Varenna Esino su asfalto... ben 2 volte... comunque il traffico era scarsissimo e per lo più moto..
la salita diventa impegnativa quando si lascia la strada per raggiungere il sasso di San Defendente.
la discesa è tosta e la percorro in sella a tratti, primo perché da solo non mi fidavo più di tanto e poi perché a parte le crestine iniziali, il sentiero risulta molto sporco, rami di ogni dimensione e foglie (30-40 cm) rendono il tutto ancora più difficile...
insomma la prima parte di discesa è stata percorsa in sella per il 50% circa, la seconda meta (dopo aver attraversato la strada asfaltata che scende in Valsassina) fatta tutta in sella..
sbuco nei pressi di Perledo e dopo una pausa rilassante riprendo per la seconda volta la strada Varenna Esino, destinazione Cainallo..
dal Cainallo inizia lo pseudo traverso con vari saliscendi che conduce a Ortanella.
anche qui la strada è strapiena di legni di ogni dimensione e anche di parecchia neve e ghiaccio.
questa seconda discesa l'ho trovata più nelle mie corde e arrivo a Vezio avendo percorso in sella più del 70 % del percorso..
le parti più difficili alcuni salti/gradini nella parte centrale della discesa, superati a piedi ma roba di pochi passi e i ripidi dopo la croce, con quel terriccio ghiaietto smosso che come nei ripidi su terra e foglie del Defendente (molto più ripidi), sono le cose che mi mettono più in difficoltà..

il giro ovviamnte rimane più difficile sia per la lunghezza che per le difficolta delle singole discese..

credo di aver capito che comunque la discesa da Ortanella fatta da me oggi sia una delle più "semplici" o la più "semplice".. nel senso che ce ne sono di più difficili che scendono a Lierna e a Fiumelatte
comunque se doveste averne bisogno, cercate tra gli itinerari trovate descrizioni molto più dettagliate di entrambe le discese


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
pinozo
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
02.03.2019
Località
Vezio (Varenna)
Regione
Lombardia
Tempo Percorrenza
7 ore in movimento
Distanza
47.0 km
Dislivello
2000
Difficoltà tecnica
Difficile
Condizione fisica
Duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
91
Downloads
8
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors