Grignone + Pizzo della Pieve + Brentalone

Itinerario di cicloalpinismo con portage e discese tecniche ed esposte

Da Mandello si sale lungo la ripida cementata (volendo tutta pedalabile) per i Piani Resinelli. Ora si continua un pezzo su strada e si imbocca il sentiero della traversata bassa che conduce all'Alpe Cova (ultime centinaia di metri a spinta) e poi fino al Pialeràl con una cementata molto ripida di 600 m lineari. Da qui si inizia a spallare per circa 850 m d+ percorrendo la direttissima invernale, fino al raggiungimento della cresta NE dove, avendo tempo, lasciando la bici al bivio, si puó aggiungere, come presente in traccia, il sentiero a/r a tratti molto esposto che porta al Pizzo della Pieve. Tornati, si recupera la bici e si spalla per altri 200 m circa fino alla cima del Grignone. Ora inizia la lunga e tecnica discesa sul versante nord, inizialmente in deportage, con tratti attrezzati a catene (fare attenzione alle profonde cavità carsiche), poi man mano più ciclabile. Al primo bivio si imbocca un breve tratto della Via della Ganda (dove è presente un tratto con un salto di 3 m attrezzato con catena, ma non facilissimo con bici in spalla) e poi si segue il collegamento con il rifugio Bogani, superandolo e scendendo dall'Alpe di Moncodeno fino alla Bocchetta di Prada (dove ho inserito un'extension fino alla famosa Porta di Prada). Si continua poi il sentiero fino a ricondursi alla strada N°46 della Redonda, dove attraverso un lungo traverso con ancora dei saliscendi fino all'Alpe di Esino si imbocca la discesa del Brentalone (sentiero Lierna - Alpe di Lierna), che è uno dei trail più tecnici in zona (trialistico con grosse rocce lisce) arrivando così a Lierna e tornando al punto di partenza con un trasferimento di circa 5 km su strada.


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

paiogs

02.11.2018 11:21

Facile .... non facilissimo #JAGteam
link
edit/delete

pinozo

04.11.2018 16:59

conosco abbastanza bene la zona..
come tipo di giro è una "ravanata" di quelle che piacciono a me..
però se aggiungiamo al portage (per me dal Pialleral alla Bogani), anche discese trialistiche, aimè devo gettare la spugna.. farei più del 50% a piedi..

Comunque complimenti.. tosto!..
link
edit/delete

Marco Malcangi

06.11.2018 09:45

@pinozo Fatto per metà in notturna cmq...

Infos

Inserito da
Marco Malcangi
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
02.11.2018
Località
Mandello del Lario
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
10 h (in movimento)
Distanza
56.0 km
Dislivello
3121 m
Difficoltà tecnica
EC/S5
Condizione fisica
Molto duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
76
Downloads
5
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2018 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors