719 EROICA Tappa 3 (sud) da Buonconvento a Montalcino e Torrenieri.

Referente LUIGI - ( ruotalpina@alice.it ) - Ultima ricognizione: 13/10/2018

SCHEDA TECNICA
Verso Antiorario - Lunghezza = 59 Km - Dislivello Sal/Disc = +1330 m
Quote min/Max = 140 / 620 - Tempo Standard ore 4:30 min
Velocità media = 13,1 Km/ora - Ciclabilità su tempo 100% (a piedi 0 min)
Difficoltà Tecnica = 3/7 Medio/Facile - GD= 54 Medio/Difficile
Consumo Energia Elettrica =440 Wh

PREMESSA:
Si legga la PREMESSA scritta nel percorso: n° 717 EROICA Tappa 1 (Nord),
che è riferita a tutto il progetto "EROICA in 3 tappe", con partenza da Asciano.

DESCRIZIONE :
Saliti sull'argine si va a raggiungere presto la SP.34 e si percorre a ritroso il breve tratto in comune con il precedente giro n°2 (centro). Si sale fino a Bibbiano e poco dopo, su buon sterrato, si torna a valle (b1 q. 130) dove si attraversa la ferrovia e poi l'Ombrone. Inizia ora una salita abbastanza impegnativa, sulla SP.103, verso Castiglione del Bosco (b2 q. 340) dove troviamo un tratto in asfalto a protezione di alcuni resort ed alberghi di lusso (avrete notato vasti campi da golf a lato della strada, ad inizio salita).
NOTA: le strade sterrate che percorriamo sono spesso Strade Provinciali (SP) per cui alcune volte, come in questo tratto fino a Montalcino, risultano trafficate e fastidiosamente polverose
quando automobilisti e motociclisti maleducati vi passano accanto senza rallentare.
Ci si difende con un foulard inumidito che copra il naso o trattenendo il respiro finché il polverone si dirada (abbastanza rapidamente in giorni ventilati). Si continua come al solito a salire e scendere per innumerevoli poggi e saremo colpiti dalla vista di Montalcino lungo la discesa da Poggio Nardone. Ripreso l'asfalto sulla SP.14 si affronta la salita che porta a q.610 (max del giro) in loc. Bellagria, da cui si scende su Montalcino. Il paese, affollato di turisti, meriterebbe una visita più accurata ma noi ci accontentiamo di attraversarlo bici a mano, sia per rispetto dell'isola pedonale che per ammirare e rubare qualche foto di questo delizioso borgo medioevale.
Quando inizia la discesa sul versante nord ci si stupisce della ripidezza delle antiche strade ancora lastricate in pietra. Dal punto G 480 ho escogitato un'altra deviazione che migliora il tracciato Classico, togliendo anche un po' di asfalto ma ancora con tratti ripidi fino a valle.
Si va a finire sulla SP. del Brunello che si lascia poi a sx, dopo soli 100, in loc. Val di Cava.
Risaliamo i colli fino a q. 330 poi scendiamo (ma brevi contropendenze non mancano) fino a Torrenieri. Avendo percorso 33 Km conviene fermarsi per una pausa ristoro (trovato il bar Ticci, in via Romana). Si parte in discesa ma dal ponte sul T. Asso si riprende a salire. A quota 330 si devia a sx su sterrato che sale ancora, fino a q. 360, e poi si mantiene lungamente in quota con lievi ondulazioni. Notare sulla dx, dir. sud/est, il borgo di San Quirico D'Orcia a meno di 4 km in linea d'aria. Dal bivio N 390 ci si dirige verso Lucignano (borgo antico, come sempre sul colle) che dopo breve visita e qualche foto si lascia per scendere a valle. Ancora una variante: anziché prendere la SP.14 andiamo a guadagnare il crinale che abbiamo di fronte risalendo per strada agricola fino al Podere Pava per poi scendere in Q 300 sulla SP.75 (di Pieve a Salti).
Ci aspetta ancora una serie di salite e discese (q.max=315 m ) ma sempre in prevalente discesa, fino alla periferia di Buonconvento. Dal wpt r3, si attraversano i giardini pubblici , poi il P.L. sulla ferrovia ed infine la via SS.Cassia; aggirando poi il borgo sul viale della Libertà si arriva presto al parcheggio da cui è iniziato il giro.


Come arrivare al punto di partenza

Si può arrivare a Buonconvento da Siena, seguendo la SR.2 (via Cassia) e passando per Monteroni (qui si può arrivare anche da Asciano con la SP.12, come nel percorso n°716) e attraversando poi Ponte D'Arbia. A Buonconvento si trovano subito parcheggi presso la Cassia ma se, come è capitato a noi, è giorno di mercato, basta aggirare il paese per trovare ampio parcheggio sul lato ovest. Nell'antico centro storico si trovano fontane e locali ristoro (bar/Trattorie),

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
29.10.2018
Regione
Toscana
Tempo Percorrenza
ore 4:30 min
Distanza
59 Km
Dislivello
1330 m
Difficoltà tecnica
3/7 Medio/Facile
Condizione fisica
GD= 54 Medio/Diffic
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
91
Downloads
29
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors