710 MATTINATA, Monte Iacotenente, Foresta Umbra.

Referente LUIGI - ( ruotalpina@alice.it ) - Ultima ricognizione: 14/09/2018

SCHEDA TECNICA
Verso Antiorario - Lunghezza = 58 Km - Dislivello Sal/Disc = +1250 m
Quote min/Max = 20 / 820 - Tempo Standard ore 5:0 min
Velocità media = 12,4 Km/ora - Ciclabilità su tempo 99% (a piedi 2 min)
Difficoltà Tecnica = 4/7 MEDIO - GD= 55 Medio/Difficile
Consumo Energia Elettrica =420 Wh

DESCRIZIONE :
Dal parcheggio a q. 25 si sale a raggiungere la S.S.89 e poi, per questa, si continua in mite pendenza per una dozzina di Km privi di traffico anche perché, causa frane, esso viene deviato su viabilità secondaria (ATTENZIONE: in caso di piogge non è il caso di passarvi nemmeno in bici e nel dubbio informatevi a Mattinata sulla situazione di pericolo reale). In F 680 si lascia la S.S. in corrispondenza del Parco Simone (area picnic) e si prende la bella forestale che risale le pendici di Coppa Fusillo e poi del Monte Iacotenente. in G 805 si lascia la carrareccia aprendo (e poi chiudendo) un cancello a sx della strada. Inizia un tratto di sentiero che risale fino q. 820 tenendosi a lato di una recinzione che racchiude una vasta area dell'Aeronautica Militare. Il sentiero termina, dopo meno di 2 Km su una stradina (accesso alla base militare) che si snoda sinuosa tra boschi e radure fino a raggiungere "il cuore" della Foresta Umbra; nei pressi si trovano varie passeggiate, un luogo ristoro (accoglienza assai scadente!), un laghetto, area picnic, ufficio info. e forestale.... nelle domeniche estive il luogo è affollato di turisti che qui giungono con autoveicoli per diverse strade. Dopo visitato il luogo si torna per stradine a misura di bici (e di pedoni). I sentieri sono ben tabellati ed ora, dopo il lungo lago, andiamo per Falascone; in J si tiene a sx per Murgia fino al punto K 755. Segue un lungo tratto di bosco impreziosito da maestosi faggi , poco frequentato... fiabesco; in k1 è meglio scendere con bici a mano per circa 100 m poi rimane l'ultimo tratto ben curato che termina nell'area picnic "Baccone" a quota 700. Da qui si devono percorre alcuni Km sulla SS 528, fino al wpt M 650 da dove si devia su stradine secondarie. La strada si snoda tortuosa ed in continui saliscendi tra alture poco pronunciate (Coppa la Monaca - Coppa Guardiola..) e si congiunge a q.590 con la strada Comunale Paratina. Dopo una breve risalita si scollina a quota 620 ed il panorama si apre sul mare di Mattinata. Resta una picchiata con tratti molto ripidi, specie nella parte finale, dove iniziano le case in periferia alta del paese. Si attraversano le vie di Mattinata da monte (O 103) a valle (P 30); poco meno di un Km in piano e si arriva al parcheggio da cui è iniziato il giro.


Come arrivare al punto di partenza

Mattinata si può raggiungere da Vieste lungo la litoranea S.P.53 o da Manfredonia con la S.S.89.
Il parcheggio si trova a valle del paese, lato est, nei pressi del Cimitero.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A a B
Inserito il
18.10.2018
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
ore 5:0 min
Distanza
58 Km
Dislivello
1250 m
Difficoltà tecnica
4/7 medio
Condizione fisica
GD= 55 Medio/Diffici
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
8
Downloads
0
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2018 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors