Tor de Menouve

Raid intervallivo alla scoperta di poco frequentati valloni e divertenti discese.

Day1:
Start dalla piccola frazione Palais Inferiore 1400 m (St Oyen) con comodo parcheggio con acqua.
2 brevi tagli assassini x evitare il più possibile l’asfalto e da Prailles entriamo nel vallone di Menouve su poderale.
Scendiamo al torrente e risaliamo sul versante opposto su pettinatissimo ST interamente pedalabile con spirito di abnegazione nel primo tratto.
Relax totale sul lunghissimo Ru de Menouve 1750 m per circunnavigare le pendici del Monte Saron.
Ancora poderale pedalante fino ai 2050 m di Arp du Praz dove il fiabesco ST a lato del Ru ci fa entrare dalla porta nobile nella conca di By.
In lontanza epiche scarlingate riaffiorano alla mente:
https://itinerari.mtb-mag.com/tours/view/18574
https://itinerari.mtb-mag.com/tours/view/17453
https://itinerari.mtb-mag.com/tours/view/16330

Abbandonato a malincuore il Ru ci arrampichiamo x rattoni fino all’ottimo rifugio Champillon 2420 m, birretta per i vegani e polenta taragna per i ciuccianebbia … taaacc
300 m di Breve Spintage ® e arriviamo a pedale al mitico colle Champillon 2708 m
Panorama bifronte notevole.
Discesa ON
Quando si parla di AV1 difficilmente si rimane delusi. Ampi tornanti goduriosi e praterie alpine fino a 2300 m, traversone più delicato ma comunque quasi intereamente ciclabile
(occhio a non tornare alla macchina troppo rapidamente in un paio di punti) e poi ancora ST giustamente teNNico fino ai 1800 m del fondovalle. Beddu beddu !
Cambio assetto e torniamo a pedalare in salita su lato opposo della Comba passando da Menovy 1900 e Tracaoudette 2130 m (i più arditi possono tagliare per Arvus e salire nella
Comba di Molline direttamente in Portage Asburgico ®) fino ai quasi 2300 m di Tza de Menovy dove traversiamo comodamente fino alla morena che ci conduce al Bivacco Molline 2415 m
http://www.lovevda.it/it/banca-dati/7/bivacchi/etroubles/bivacco-molline/2471
Albergo extra lusso dotato di tutto l’occorrente …. beh non tutto tutto … quella la dovete portare da casa :-)

Day2:
Ritorniamo sui nostri passi con bella discesina morenica e ritraversiamo con discreta ciclabilità fino a ricongiungersi con la poderale, previa spintarella.
Pedale fino a 2450 (una curiosità sono i resti del traforo fantasma mai completato nel 1800: https://it.wikipedia.org/wiki/Traforo_del_Menouve ) e poi facile Spintage fino a 2630 m
dove un chiaro cartello indica la via per il colle di Menouve: Chiken line a dx e Bigul line a sx.
Ovviamente prendiamo a sx dove un bel PSP (Portage Spintage Portage) breve ma intenso ci scodella sulla ampia linea di cresta italo-suiSSera (colle sud).
2 pedalate di nr, una cengia esposta non facilissima da fare con il cane e siamo al Bec Noir 2797 m
Panorama ultra top sul Bianco e sul GSBernardo solo leggermente rovinato dai resti della vecchia ovovia suiSSera poco sotto.
30 m di Deportage e dal colle torniamo in sella su serpentone ben tracciato (2 tornanti off limits). Praterie banalotte ma piacevoli e torniamo a Tza Neuva dove perdiamo tra le torte
di vacca la traccia per riguadagnarla piacevolmente poco sotto.
Da Tracoudette 2130 m fino alla cima del Paglietta 2476 m è un Breve Spintage ® multitraccia. Bel cimotto scialpinistico questo Paglietta con bella vista a 360. Fine delle fatiche.
Rimane solo il premio di giornata con 1000 m di lussuriosa discesa nella Comba di Barasson. Ottimo sentierino fino al colletto, set di tornanti teNNici ed impegnativi fino all’alpe Pailletta, praterie alpine, serpentone a chiocciola
bello e mai estremo, diagonalone tutto da guidare, ST in leggera discesa lungo il torrente facile e divertente e siamo ai 1900 m di Barasson. 2 spanne di ST, breve stradina e da Morqinaz è depravazione totale.
Sentiero a chiocciola virtuale, hyper flow senza 1 sasso che sia 1. LiSSSSSiooo !
Breve trasferimento su asfalto in leggera salita e siamo alle auto.

Itinerario dunque ultraconsigliato da fare in 1,5 gg per goderselo al meglio.

#JAGTeam


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

brubikeboard

01.10.2018 16:04

Chapeau!
Al monte Paglietta non avevo ancora pensato.. così prima che arrivi la neve..

Infos

Inserito da
paiogs
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
01.10.2018
Regione
Val d'Aosta
Web
Homepage
Tempo Percorrenza
1,5gg
Distanza
49.0 km
Dislivello
3000
Difficoltà tecnica
Medio
Condizione fisica
Medio
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
154
Downloads
11
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors