Val Susa: Passo della Mulattiera (2.412 mt.)

Secondo e ultimo giorno del weekend valsusino: oggi tocca salire al Passo della Mulattiera (2.412 mt.)

Partenza da Bardonecchia passaggio dal Villaggio Olimpico per poi percorrere la SS335 della Val Susa (più avanti bloccata al traffico), passare sotto al ponte ferroviario, attraversare un ponte in ferro sulla Dora, per poi far correre tranquillamente le ruote in un bucolico bosco.

Nota: chi volesse allungare il tour, può alla partenza attraversare subito il ponte a dx della rotonda per prendere il sentiero per Località Quattro Strade e raggiungere il Forte Bramafam, scendere poi verso Grange Bersac e ricongiungersi alla traccia dove inizia lo sterrato. In questo modo evita totalmente il tratto iniziale in asfalto.

Alle porte di Beaulard si riprende il bitume, che poi diventa impegnativa sterrata. Saranno circa 9 km., 840 mt. di D+ al 9% di media fino ai margini di Punta Colomion immersi tra gli alberi, dove sono poche le viste panoramiche sulla bassa valle: da segnalare soltanto il passaggio al piccolo borgo di Puy, il resto è solamente testa bassa e pedalare (la parte più noiosa di tutto il tour odierno).
Da Colomion il panorama inizia pian piano a mostrarsi in tutta la sua bellezza e riscopro la Val Susa che conosco e mi piace: ampi panorami e vette spettacolari.
Arriviamo così al Passo della Mulattiera, dove ci ristoriamo sulla conca sottostante al riparo del vento e dal freddo: Da segnalare la bella vista sul Tour Jaune e Rocher de Barabbas (un angolo di Dolomiti sparato in valle).
Inizia finalmente la discesa... e che discesa... parte flow, grandiosi panorami, qualche tratto un po' più scassato fino alle casermette militari.
Da qui si alternano, tratti scorrevoli nel bosco e tratti su sfasciumi: insomma qui si deve mettere in conto di sfruttare tutto il repertorio tecnico di discesa.
Dopo 5,6 km. di questo ben di Dio, si arriva alla partenza delle piste del Bike Park di Bardonecchia, dove scelta la nostra pista (bella scorrevole e divertente) planiamo a Bardonecchia alla fine di un altro giro da ricordare soprattutto per la parte finale di salita, ma soprattutto per la divertente e impegnativa discesa.

----------------------------------------------------------------

Qui il video-racconto della pedalata di oggi: https://youtu.be/W3f4lVBiHtI

Puoi vedere tutti i miei video sul nuovo canale Youtube "I Sentieri di Black": https://www.youtube.com/channel/UCLJMJ9qSHQhs1YP_yVnkWhw

--------------------------------------------------------------------

CHI DECIDE DI AFFRONTARE L'ITINERARIO QUI PROPOSTO, SI ASSUME TUTTE LE RESPONSABILITA’ PER I RISCHI ED I PERICOLI A CUI PUO’ ANDARE INCONTRO E, UTILIZZANDOLO, DICHIARA DI AVER COMPRESO IL GRADO DI DIFFICOLTA’ DELLO STESSO. NON SI ASSUMONO RESPONSABILITA' DI ORDINE GIURIDICO PER EVENTUALI DANNI O INCIDENTI CHE POSSANO VERIFICARSI SUL PERCORSO.


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
Black Devil
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
19.09.2018
Località
Via Campo Principe, 4, 10052 Bardonecchia TO, Ital
Regione
Piemonte
Tempo Percorrenza
3 ore 45 min. circa
Distanza
30 km.
Dislivello
1.329 mt.
Difficoltà tecnica
DIFFICILE
Condizione fisica
DIFFICILE
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
93
Downloads
20
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors