Valle Sacra: la Bella Dormiente, Monte Calvo e Riserva dei Monti Pelati

Fantastico e impegnativo tour in Valle Sacra nel canavesano con partenza da Baldissero Canavese, salendo al Monte Calvo per poi scendere fino alla Riserva dei Monti Pelati.

Un tour appunto come dicevo sopra, impegnativo per le ripide salite e le tecniche discese che, sono sicuro, regaleranno ai biker dal palato fino, piacevolissime soddisfazioni: ramponi in salita, bellissime viste sui monti, tratti in portage (giusto per non perdere lo stimolo), discese da leccarsi i baffi alternate tra il tecnico lento e scassato, ai single-trail più veloci, passando per il bike park con tanto di rampe e trampolini, e sul finale all'interno della Riserva dei Monti Pelati (le "Rive Rosse" canavesane): uno spettacolo.
Insomma, in questo giro c'è tutto quello che cerca chi pratica l'all-mountain o l'enduro.

"La bella dormiente" citata nel titolo... beh, per questo vi rimando al link: https://belladormienteskyrace.com/ e al mio video.

-------------------------------------

Qui il video-racconto della pedalata di oggi: https://youtu.be/1qRPltx9D4E

Qui la traccia in 3D: http://doarama.com/view/2218768

Ricordate se guardate i video di selezionare nelle impostazioni di visione: "Qualità" a 720p per avere una visione in HD.

Puoi vedere tutti i miei video sul nuovo canale Youtube "I Sentieri di Black": https://www.youtube.com/channel/UCLJMJ9qSHQhs1YP_yVnkWhw

-----------------------------------------

Il tour a grandi linee:

Partiamo dal cimitero di Baldissero Canavese in direzione di Castellamonte, girando poi a dx prima del Malesina per Preparetto.
Si lascia presto l'asfalto per iniziare a salire e scaldarsi le gambe con pendenze oneste del 5%, passando per Filia.
A Villa Castelnuovo le pendenze si fanno decise: medie del 13,2%, fino a Caretto Inferiore.
Si torna su asfalto per prendere poi a sx per Pian delle Nere: sarà la strada che ci accompagnerà al Monte Calvo (e qui viaggiamo ad un onesto 8,8%).
All'attacco del sentiero per la vetta del Monte Calvo, capiamo subito che si lavorerà di portage, ma questo già lo sapevamo e ci va bene così.
Vetta raggiunta, pausa panino e poi dopo un tratto in falsopiano si inizia a scendere decisi: -32% (è il tratto più tecnico della giornata).
Passiamo per Truc Cavaria, attraversiamo l'asfalto e continuiamo su fantastici sentieri con tanto di bike park.
Il passaggio nella Riserva Naturale dei Monti Pelati chiude un giro da incorniciare che si guadagna una valutazione senz'altro sopra la media e che prima o poi dovrò rifare: mi sono troppo divertito!
Non mi sono dilungato troppo nella descrizione, perchè questa volta il video parla sicuramente più delle parole (come sempre del resto).

CHI DECIDE DI AFFRONTARE L'ITINERARIO QUI PROPOSTO, SI ASSUME TUTTE LE RESPONSABILITA’ PER I RISCHI ED I PERICOLI A CUI PUO’ ANDARE INCONTRO E, UTILIZZANDOLO, DICHIARA DI AVER COMPRESO IL GRADO DI DIFFICOLTA’ DELLO STESSO. NON SI ASSUMONO RESPONSABILITA' DI ORDINE GIURIDICO PER EVENTUALI DANNI O INCIDENTI CHE POSSANO VERIFICARSI SUL PERCORSO.


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
Black Devil
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
12.06.2018
Località
Baldissero Canavese (TO) - Parcheggio del Cimitero
Regione
Piemonte
Tempo Percorrenza
3 ore 50 min.
Distanza
32,2 km.
Dislivello
1.310 mt.
Difficoltà tecnica
DIFFICILE
Condizione fisica
DIFFICILE+
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
109
Downloads
14
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2018 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors