686 Da Pianezze, giro del monte Crep e passo Mariech.

Referente LUIGI - ( ruotalpina@alice.it ) - Ultima ricognizione: 9/06/2018

SCHEDA TECNICA
Verso Antiorario - Lunghezza = 35 Km - Dislivello Sal/Disc = +1250 m
Quote min/Max = 870 / 1500 - Tempo Standard ore 4:30 min
Velocità media = 7,8 Km/ora - Ciclabilità su tempo 98% (a piedi 5 min)
Difficoltà Tecnica = 4/7 MEDIO - GD= 68 Medio/Difficile
Consumo Energia Elettrica =350 Wh

DESCRIZIONE:
Ci si porta sul lato est del piazzale (wp A): la traccia scende in B 1025 su asfalto ma è possibile prendere da A un sentierino di fondovalle: si tratta di una scorciatoia con il fondo piuttosto rovinato ma fattibile con buone bici ed abilità di guida. Da B si percorre una panoramicissima stradina (via dei Fagher) che attraversa una tratto impreziosito da grandi faggi secolari. In C 920 (poco sopra Pian de Farnè) si riprende a salire; in c1 1005 si tiene a dx passando per un sentierino sul lato dx di una casera.
Subito dopo riprende la carrareccia che, in prevalente discesa, va a finire sulla S.P. del Madean (che sale da Combai) alla q. min 870 m. Ora si sale, per asfalto, fino al tornante di q. 1110 dove si prende la forestale che sale dolcemente verso forcella Mattiola. Un duro strappo nel finale, ormai cementato, permette di salire in sella alla q. 1255 della Forcella. Da qui si farà una digressione andata/ritorno (se volete potete rinunciarvi tagliando 8 Km e 250 m di dislivello) che comprende l'anello del Monte CREP. Nel wpt G si tiene a dx per la nuova forestale sul lato sud/est del monte Crep; è di recente costruzione con sponde non consolidate per cui sono frequenti sassi e smottamenti dal lato monte. Uno strappo finale, dal fondo smosso, prima di scollinare a q. 1280 costringerà ad una breve camminata.
Raggiunta la "forcella delle fede (= capre)"si sale agevolmente fino a malga Mont dove, nella stagione estiva, si trova ristoro. Da qui, consiglio un breve digressione, a piedi, fino alla panoramica cima del Crep 1350 basta un quarto d'ora tra andata e ritorno. Si scollina poco dopo la malga e si torna in breve alla Forcella Mattiola. Ora si prosegue in discesa quindi, dal bivio per Casere I Pian, si riprende a salire agevolmente, su facile forestale, fino alla sella del Rif. Posapuner. Merita salire al rifugio anche per ammirare il grandioso panorama che se ne gode; poi si torna in K 1320. La strada, ghiaiosa, sale fino alla forcella di q. 1385 poi si scende velocemente in val Federa fino al bivio M (in vista di C.ra Federa) quindi, con prudenza, si tiene il fondovalle; il sentiero presente buche, sassi e radici per cui, qualche breve tratto a piedi non è da escludere. La strada migliora e spiana avvicinandosi ai ruderi di C,ra Forcona ma poco dopo diventa pietrosa per cui la discesa in sella è riservata ai più abili; quando spiana, ridiventa ciclabile e si raggiunge presto la loc. Capitel di Garda. Nella traccia trovate la digressione (200 m ) per andare a vedere il capitello che origina il nome del luogo. Si riprende poi a salire per una larga e ben ombreggiata forestale che termina al passo Mariech (q. 1500) nei pressi dell'omonima malga. Scendiamo per asfalto, velocemente, verso Pianezze; a q. 1130 troviamo in bivio per il Col Balcon e poco dopo, in R 1120, lasciamo l'asfalto per un delizioso sentierino (strada Borri) che attraversando prati e faggete va poi a ritrovare in T 1100 la strada del Cesen.
Breve discesa e si ritorna al piazzale Donatori.


Come arrivare al punto di partenza

Provenendo da Treviso – Mestre si consiglia il percorso: SR Feltrina fino alla tangenziale est di Cornuda che si lascia a dx seguendo ind. per Valdobbiadene. Da qui inizia la salita (ind. monte Cesen)
che porta in loc. Pianezze (q. 1070) dove si trova ampio parcheggio. Sul lato ovest del piazzale Donatori si trova il Bar/Ristorante Stella Alpina; sul lato est c'é una fontana.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
12.06.2018
Regione
Veneto
Tempo Percorrenza
ore 4:30 min
Distanza
35 Km
Dislivello
1250 m
Difficoltà tecnica
4/7 MEDIO
Condizione fisica
GD=68 Medio/Difficil
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
134
Downloads
18
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2018 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors