680 Isola D'Elba: da Capoliveri al Monte Calamita.

Referente LUIGI - ( ruotalpina@alice.it ) - Ultima ricognizione: 16/05/2018

SCHEDA TECNICA
Verso Orario - Lunghezza = 26 Km - Dislivello Sal/Disc = +600 m
Quote min/Max = 5 / 395 - Tempo Standard ore 4:0 min
Velocità media = 6,5 Km/ora - Ciclabilità su tempo 100% (a piedi 1 min)
Difficoltà Tecnica = 4/7 MEDIO - GD= 60 Medio/Difficile
Consumo Energia Elettrica =190 Wh

DESCRIZIONE :
Dal parcheggio di q. 150 si sale sulla principale fino ad una rotatoria (wpt A) dove si prende la 4^a uscita. Si sale agevolmente e con bella vista sul golfo di Porto Azzurro fino a q. 225.
Da qui uno stupendo sentierino scende sul versante nord fin quasi alla spiaggia di Straccoligno
(NOTA: si può raggiungere in circa 1,5 km con 40 m di dislivello, seguendo i wpt e1 - e2- e3).
In E si prende una bella forestale; si supera una sbarra nei pressi di Cala Nova e si prosegue in moderata salita; superato in f1 (q. 100) il sentiero che scende alla spiaggia dello Stagnone, la strada piega verso l'interno ed in G 210 guadagna un ampio poggio panoramico.
NOTA: da qui si può deviare verso la vicina fattoria Ripe Alte se necessita di ristoro o rifornimento di bevande o generi alimentari.
La strada sale ancora verso la cima del Monte Calamita; il tratto h1 - h2 si può percorrere sia sulla larga forestale che sul sentiero come da traccia. Raggiunta la q. max del percorso (I 395) la discesa su dorsale panoramica ha tratti insidiosi per il fondo smosso ma in J 355 si ritrova una larga e facile strada quasi in quota; la lasciamo in L 355 per un sentiero di grande suggestione: nel periodo primaverile (maggio è l'ideale) si gode di una grande varietà floreale; si aggiunge l'aspetto morfologico e geologico che presenta un paesaggio unico per rocce e minerali di vari colori (prevalente il rosso, brunastro del ferro); infine il percorso vallonato e tortuoso soddisferà i biker più esigenti.
Visto anche il punto panoramico m1, si prosegue in discesa per un sentiero impegnativo che termina in N 180 su una larga carrareccia. Per bella e facile strada panoramica, con vista mare, si procede in dir. ovest e dal punto panoramico O 170 in dir. nord fino a ritrovare la rotatoria, alla periferia di Capoliveri, incontrata ad inizio giro.


Come arrivare al punto di partenza

Se venite dal continente il punto di sbarco è normalmente PORTOFERRAIO.
Da qui si seguono le indicazioni per Porto Azzurro/Capoliveri. Circa 2 Km prima di Porto Azzurro si trova la deviazione (a dx) per Capoliveri; salendo verso il paese si trova una prima zona parcheggi a q. 120, sulla sx della provinciale (complesso sportivo). Per evitare un po' di asfalto si può proseguire fino al curvone di q. 150 dove, sulla dx, ci sono altri parcheggi: da qui inizia la nostra traccia.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
21.05.2018
Regione
Toscana
Tempo Percorrenza
4 ore
Distanza
26
Dislivello
Difficoltà tecnica
4/7 MEDIO
Condizione fisica
60 Medio/Difficile
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
134
Downloads
18
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors