Parco del Ticino: La Fagiana, le Barche di Bereguardo e i Navigli

Questo il titolo nella sua interezza:
- Parco del Ticino Lombardo: La Fagiana, Ponte delle Barche di Bereguardo, Abbazia di Morimondo e Navigli.

Su piacevolissimo invito degli amici di Itinerari-Mtb (Marco e Paolo che ringrazio e saluto - vi invito a visitare il loro sito con tantissime allettanti proposte: http://www.itinerari-mtb.it/), oggi condividiamo e percorriamo assieme la parte più a Sud del Parco del Ticino: le montagne, purtroppo, si fanno ancora aspettare...
Qui il link del giro sul loro sito (Centro Parco “La Fagiana” di Magenta – Ponte delle barche di Bereguardo - http://www.itinerari-mtb.it/itinerari-parchi-ed-aree-protette/itinerari-parco-del-ticino/)

Giro di notevole interesse paesaggistico all'interno del Parco del Ticino Lombardo.
I chilometri non devono spaventare: mettendo a disposizione l'intera giornata si riesce a portarlo a termine senza fatiche percorrendolo a ritmo lento; le attrazioni durante il percorso distraggono più che sufficientemente dalla fatica (se così vogliamo dire) del pedalare.

Boschi, sterrate, i più bei single-trail che ho trovato finora all'interno del Parco (lisci, lisci senza una pietra), passaggi lungo lanche laterali del Ticino, pescatori, barche, porticcioli, la "chicca" del Ponte delle Barche di Bereguardo, numerose aree ristoro, e il rilassante tratto finale sui navigli con belle ville storiche portano a termine una delle più belle gite fatte sul Ticino: stra-consigliato!

Da percorrere lontano da giorni da pioggia per la percorrenza sui numerosi sentieri che ne rendono la massima godibilità da asciutti.

--------------------------------------------------

Qui il video-racconto della pedalata di oggi: https://youtu.be/0zyNsDr0EUo

Qui la traccia in 3D: http://doarama.com/view/2147947

Ricordate se guardate i video di selezionare nelle impostazioni di visione: "Qualità" a 720p per avere una visione in HD.

Puoi vedere tutti i miei video sul nuovo canale Youtube "I Sentieri di Black": https://www.youtube.com/channel/UCLJMJ9qSHQhs1YP_yVnkWhw

---------------------------------------------

Descrizione molto sommaria del tour odierno (le numerossisime strade all'interno del Parco impongono l'uso del GPS):

Partiamo dal Centro Parco "La Fagiana" di Magenta e siamo subito proiettati all'interno dei boschi tra lanche e laghetti: il tour inizia subito nei migliore dei modi.
Più avanti si inizia a vedere il "Fiume Azzurro", passiamo sopra al Canale Scolmatore, fino a Sòria Vecchia, dove prendiamo un tratto di asfalto (SP494 Vigevanese), passando sul Ticino per prendere poi a sx su Via Lungoticino verso il Ristorante Conca Azzurra.
Passaggio molto suggestivo al porticciolo Ayala e poi si costeggia Roggia Castellana e successivamente Canale Scavizzola.
Si continua attraverso Bosco della Lite, Bosco Lungo e Bosco il Mezzanone con cortissima deviazione su ponte in legno abbandonato sotto il quale passa Canale Vecchio (acque trasparentissime): se sarete fortunati come noi potrete vedere grosse nutrie a nuotare indisturbate.
Ancora a scendere all'interno di Bosco Busalarga, fino ad arrivare al giro di boa: il famoso Ponte delle Barche di Bereguardo.
Pausa panino e poi si inizia risalire ancora su fantastici single-trail (qualche albero sul percorso) lungo il Ticino fino a Zelata, Bosco Maina (E1), Besate, la splendida Cascina Caremma, Coronate, visita all'Abbazia di Morimondo, per poi iniziare a percorrere un lungo tratto sui Navigli: prima il Naviglio di Bereguardo e poi il Naviglio Grande che prendiamo ad Abbiategrasso.
Si continua a risalire passando per Cascina Poscallo, Cascina Piatti, Cascina Bassana, Robecco sul Naviglio e Ponte Vecchio: lungo il percorso presenza di numerose ville storiche e graziosi bar.
A Ponte Vecchio lasciamo il Naviglio Grande per girare a sx su Strada Valle in direzione Parco "La Fagiana", dove è anche possibile fare pausa merenda/cena all'Agriturismo Bullona.
E qui si conclude la fantastica pedalata all'interno del Parco del Ticino, con un bel grazie a Marco e Paolo per l'invito: alla prossima!

CHI DECIDE DI AFFRONTARE L'ITINERARIO QUI PROPOSTO, SI ASSUME TUTTE LE RESPONSABILITA’ PER I RISCHI ED I PERICOLI A CUI PUO’ ANDARE INCONTRO E, UTILIZZANDOLO, DICHIARA DI AVER COMPRESO IL GRADO DI DIFFICOLTA’ DELLO STESSO. NON SI ASSUMONO RESPONSABILITA' DI ORDINE GIURIDICO PER EVENTUALI DANNI O INCIDENTI CHE POSSANO VERIFICARSI SUL PERCORSO.


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

Zetton

20.05.2018 22:39

Da buon novarese territoriale ho sempre girato sulla sponda ovest del Ticino, ora vedrò di organizzare un giro anche in lombardia :-D Volevo però chiederti com'era la situazione processionaria, dato che ho sempre fifa di beccarmela! Grazie e complimenti come sempre per gli itinerari!
link
edit/delete

Black Devil

21.05.2018 05:29

Scusa, ma non ho capito per "processionaria" cosa intendi...
link
edit/delete

Zetton

21.05.2018 20:07

In effetti l'ho dato un po' troppo per scontato, la processionaria è una specie di falena i cui bruchi sono coperti da peli altamente urticanti, pericolosi per gli animali e parecchio problematici anche per le persone, e purtroppo da un bel po' di anni anche il Parco del Ticino è soggetto all'invasione di questi insetti (dato che praticamente non hanno predatori naturali)… Però se in tre avete percorso 84 km senza tornare a casa con le irritazioni lo prendo come un buon segno :-D
link
edit/delete

Black Devil

21.05.2018 20:38

Risposta impeccabile e culturalmente appagante. Niente Processionaria: confermo! Di zanzare però già ce ne sono.
Buona pedalata nel Ticino lombardo allora.
Ciao.
link
edit/delete

Black Devil

22.05.2018 20:35

@Zetton e per gli altri che hanno già scaricato la traccia fino alla data odierna:
caricato nuova traccia, togliendo due passaggi sbarrati dove bisognava far passare le bici sopra le recinzioni e modificato percorso che attraversava un'area del Parco con divieto d'accesso perchè "Proprietà Privata".
L'itinerario ora risulta completamente godibile (anche con e-bike).
Ringrazio ancora Marco (Itinerari-MTB) per la traccia modificata.
link
edit/delete

RossM

02.11.2018 09:35

Ciao volevo chiedere una precisazione.
Ho fatto il tuo giro con mia moglie circa una ventina di giorni fa e l’ho trovato molto piacevole, infatti vorrei rifarlo ma ho avuto un po’ di difficoltà.
Sbagliando, praticamente l’ho fatto al contrario, ma essendo in piano non ho avuto nessun problema, se non che scaricando la traccia sul gps mi ha portato in quelle zone che dicevi tu, dove non si può passare xche’ sbarrate da cancelli.
Forse la traccia nn è aggiornata x evitare questi tratti? Oppure ci sono capitato dentro xche’ l’ho fatto al contrario?
Grazie
link
edit/delete

Black Devil

02.11.2018 20:02

@RossiM: Non capisco come tu sia passato dal tratto sbarrato... Nel mio commento sopra al tuo, dicevo appunto di aver cambiato la traccia togliendo quel tratto.
Non è che tu avevi scaricato la traccia prima del 22/05?
Attendo risposta... Non che abbia sbagliato io a modificare la traccia.
Ciao!
link
edit/delete

RossM

02.11.2018 21:17

Si infatti l’avevo letto...
Io sono andato domenica 28 ottobre e la traccia non ho fatto altro che scaricarla prima sul pc e poi sul garmin
link
edit/delete

RossM

02.11.2018 21:23

No scusa, sono andato la domenica prima, il 21 ottobre
link
edit/delete

Black Devil

03.11.2018 10:44

@RossiM: ho ricontrollato la traccia caricata confrontandola con quella degli amici di Itinerari-MTB che l'avevano anche loro modificata.
Risultano praticamente identiche con le varianti che già avevo segnalato.
A questo punto mi può solo venire il dubbio che tu sia passato in altri tratti che noi avevamo percorso senza problemi, mentre ora sono vietati.
Se hai registrato la traccia, mandami il tratto relativo alla tua deviazione, modifico la traccia e la ricarico.
Qui la mia mail: giorio6969@gmail.com

Grazie per la segnalazione.

Ciao!
link
edit/delete

Black Devil

04.11.2018 09:28

Per tutti:
ho controllato la traccia che mi ha mandato via mail RossiM. Non è stata seguita fedelmente quella da me proposta e questo lo ha portato alla "divagazione" su tratti vietati (di qui il Parco è pieno per le numerose Proprietà Private).
Confermo per cui l'attendibilità di questa traccia nella sua intera percorrenza.
link
edit/delete

karne82

10.01.2019 15:44

Bel giro, complimenti. Peccato il dover fare da Sorìa vecchia a Vigevano sulla statale.
link
edit/delete

Black Devil

10.01.2019 16:17

Purtroppo non vi è alternativa per passare il Ticino.
link
edit/delete

karne82

10.01.2019 16:26

Si si, certo. Volevo fare un giro anch'io con partenza e ritorno al ponte delle barche dalla sponda sinistra ma ho sempre desistito visto quel tratto da fare.

Infos

Inserito da
Black Devil
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
20.05.2018
Località
Magenta, Centro Parco "La Fagiana"
Regione
Lombardia
Tempo Percorrenza
5 ore 35 min.
Distanza
87 km.
Dislivello
286 mt.
Difficoltà tecnica
FACILE
Condizione fisica
MEDIO+
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
267
Downloads
62
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors