295. Cividale - M.te Cragruenza - M.te dei Bovi

Quota di partenza, 135 m. (Cividale d.F.)
Quota max: 955 m. (M.te Craguenza)
Sviluppo: 31 km
Dislivello: 1250 m
Ciclabilità 99%
Difficoltà: BC - S1/S2
Verso orario
Cartografia: Tabacco 1:25.000 – Foglio 41

- Il giro prende il via da Cividale del Friuli dal parcheggio presso la rotonda nei pressi della stazione ferroviaria.
- Si sale subito lungo la carrareccia che porta al bivio di Spignon e dopo circa 5km a quota 420m si scende a Torreano sul sentiero del Falco (diff.S1).
- Da Torreano dopo un breve tratto su asfalto si sale lungo il versante orientale del monte Noas, inerpicandosi su una comoda ma a tratti ripida salita fino alle porte del paesino di Reant.
- Si prosegue poi cambiando versante, e si raggiungono i paesi di Masarolis e Tamoris.
- Proseguendo su strada forestale si arriva nei pressi della bocchetta di Calla e all'altezza di un tornante, seguendo i segnali bianco/rossi su sentiero CAI 752, si sale al monte Craguenza dove bisognerà spingere la mtb a mano per circa 150 metri.
Il monte Craguenza è la maggiore elevazione della lunga dorsale che separa la valle del Natisone da quella del Chiarò di Torreano. La panoramica vetta, sgombra da vegetazione arborea, dai bellissimi prati sommitali si apre una ampia visuale sulle valli circostanti e sulla pianura.
- Ammirato il panorama si scende al bivio Puller su sentiero di terra battuta e a tratti sassoso (diff. S1)
- Dal bivio si risale brevemente su forestale e si raggiunge la cima del monte Mladesiena a quota 711m.
- Qui inizia la discesa del "Cobra" (difficoltà S2) con la prima parte su di un single trail a tratti impegnativo con curve divertenti, sponde e alcune contropendenze. Lo si abbandona poi per svoltare su sentieri che portano al monte dei Bovi lungo discese a tratti sassose dove bisognerà mantenere la concentrazione per affrontare i singletrack (difficoltà S1/S2) che portano verso Sanguarzo, da dove su asfalto si ritornerà a Cividale.

La veloce discesa dal Craguenza e i passaggi tecnici sui sentieri delle due discese del Falco e del Cobra sono pura libidine; con radici, gradoni, tornantini e contropendenze rendono i single-trail a dir poco entusiasmanti; è d'obbligo mantenere alta la concentrazione e la padronanza del mezzo.
Ovviamente in caso di fondo bagnato, prestare maggiore attenzione.

Buon divertimento.


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
NATYGIGI
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
08.04.2018
Località
Cividale del Friuli
Regione
Friuli Venezia Giulia
Distanza
31
Dislivello
1200
Difficoltà tecnica
Impegnativo
Condizione fisica
Buona
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
105
Downloads
13
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors