Questo sito contribuisce alla audience de

285. La foresta di Collina dai laghetti di Timau

Quota di partenza 910m (Laghetti di Timau)
Quota max, 1635m
Sviluppo: 16 km 
Dislivello: 850m
Difficoltà: BC/OC - S2 
Ciclabilità quasi 100% 
Verso antiorario 
Cartografia: Tabacco 1:25.000 – Foglio 9


Questa breve ma entusiasmante escursione prende il via dai laghetti di Timau ed è estremamente appagante e interessante non solo per l'aspetto ciclistico, ma per una felice combinazione tra vari fattori, a partire dalla posizione geografica; ci troviamo a ridosso del confine italo austriaco, dove la catena Carnica Principale eleva le cime più importanti. Questa premessa già di per sé dovrebbe costituire un richiamo, sia dal punto di vista paesaggistico che da quello ambientale, che permettono di apprezzare ambienti sempre diversi, spesso permeati da quell'atmosfera indefinibile, tipica di questi monti, un po' isolata e solitaria, ma estremamente integra ed affascinante.


- Dai laghetti di Timau, percorrendo meno asfalto possibile, si giunge all'imbocco della pista forestale che porta al rifugio Marinelli. Si segue questa comoda ma a tratti ripida pista fino a quota 1640, si svolta quindi a sx per casera Collina grande.
- Dalla casera si prosegue diritti lungo una traccia diagonale un po’ incerta, che punta verso il bosco lungo un tratto erboso un po’ movimentato, che richiede attenzione e un po’ di tecnica. Si giunge prima a una cappelletta votiva e poi presso un ponticello nei pressi di un bel rio (diff.S1/S2), da qui in poi con un veloce saliscendi quasi interamente ciclabile si giunge nei prati in vista di Casera Val di Collina. Senza salire alla casera stessa si costeggia il bosco fino a individuare l’ampia pista forestale ormai dismessa che con una serie di tornanti scende sulla pista principale (diff.S0/S1).
- Qui si risale per circa 500 metri la forestale fatta in precedenza sino ad imboccare sulla destra l’impegnativo sentiero Cai161 (diff.S2) che scende sulla sterrata nei pressi della Cava di Porto Cozzi.
- Tornati sulla statale si scende per 2 tornanti nei pressi della casetta in Canadà. Sul secondo tornante si imbocca un sentiero che scende al torrente But in Val Grande (diff.S1) ed infine una bella corsa rilassante lungo le piste dei Laghetti di Timau.

Per ulteriori info ed eventuali alternative sul percorso vedi : https://calcarea.wordpress.com/2017/08/06/pedalando-tra-le-casere-val-di-collina-collina-grande-plotta-e-collinetta/


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
NATYGIGI
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
24.09.2017
Località
Timau (Laghetti) UD
Regione
Friuli Venezia Giulia
Distanza
16
Dislivello
850
Difficoltà tecnica
Medio / Impegnativo
Condizione fisica
Buona
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
124
Downloads
12
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors