Tor des Geants

Il Tor in mtb, 8 tappe,
1 tappa:Courmayeur- Valgrisanche ( col Arp, col Haut Pas, col Crosaties ) km 50 Dis 4747+
2 tappa Valgrisanche- Eaux Rousse ( col Fenetre,col Entrelor) km 43 DIs 3400+
3 tappa Eaux Rousse-Donnaz ( col Loson, Cogne,Fenetre de Champorcher,Bard ) km 70 D 4480+
4 tappa Donnaz- Niel ( Perloz, Rif. Coda,Lago Vargno,col Marmontana) km34 D 5100+
5 tappa Niel- Valtournenche ( col Lasoney,Gressoney S.J.,col Pinter,Champoluc, col di Nanaz,col
des Fontaines ,Cheneil, Promindo,) km 53 D 4187+
6 tappa Valtournenche-Oyace ( rif Barmasse,fenetre d'Ersa,col de Tzan , col Terray, rif.Cuney,
col Chaleby, col Vessonaz ) km 35 D 3800+
7 tappa Oyace- St Rhemy en Bosse ( col Brison, col Champillon ) km44 D 3000+
8 tappa St Rhemy en Bosse- Courmayeur (rif. Frassati,col Malatrà, rif Bonatti,val Ferret)km34 D 1500+
Note: itinerario splendido, fatto dal 10/07/2017 al 19/07/2017,fermo 11/07 per temporali e riparare freno post., riposo il14/07. Fatto da solo senza assistenza logistica.


Come arrivare al punto di partenza

Courmayeur

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

brubikeboard

24.07.2017 18:58

Bravo ma:
L'hai fatto?
Ce l'hai in programma? È solo una proposta?
Ciao
link
edit/delete

enricoangera

24.07.2017 22:08

Ciao,come scritto,l'ho fatto.
Aggiungerò foto, con calma,perchè sono molto scarso col p c.
Intanto do qualche indicazione:
Colle piu brutto: il col d' Arp,il primo. panorama nullo,monotono,e sei nella zona del Monte Bianco
Colle piu bello in salita : col Lauson, ancheil piu alto e bellissimo in discesa fino al rif Vittorio Sella
Colle piu ciclabile : Finestra di Champrcher.
Colle meno ciclabile:Passo Alto,ciclabilita zero!!
Colle piu bello in discesa : Entrelor,con variante finale della strada reale di caccia su Degioz, ma anche il colle Vessonaz è impagabile.
Colle piu ripido: la dicsesa del Finestra su Rhemes N: D:, un burrone.
Colle piu pericoloso:il Terray, nel lungo diagonale verso Cuney,tratto che verrà evitato dal Tor 2017,ma l'ho saputo dopo....
Colle piu spettacolare :l'ultimo il Malatra
link
edit/delete

brubikeboard

25.07.2017 08:03

Semplicemente stupendo
Bravo
link
edit/delete

Black Devil

27.07.2017 17:46

363 km. e 30.214 D+ in 8 tappe... Sei un "Iron Man"!
Hai la traccia registrata del tour? Ho amici ciclo-alpinisti interessati...
link
edit/delete

enricoangera

27.07.2017 23:42

No non uso il gps, la traccia la trovi sul sito ufficiale del Tor.
Comunque,ho fatto delle variazioni, se il sentiero intersecava una poderale, seguivo questa.
In linea di massima seguivo le indicazioni delle 2 alte vie, ben indicate.Le indicazioni del Tor non sono cosi frequenti:In alcune valli,es Gressoney sono ben indicate,in altre,val d'Ayas rarissime.
La prima variante al percorso previsto è stata nella 2 tappa. Per lavori importanti tutto il versante a sin della diga e del lago di Valgrisanche è interdetto.
Per cui devi salire su asfalto a dx del lago per poi scendere e attraversare e prendere la poderale per il rif. Epee che ho seguito integralmente.
Poi ho volutamente prendere in discesa la strada reale e finire a Degioz anziche a Eaux Rousse, che ho raggiunto in asfalto.
Nella terza tappa ho salito la poderale da Lillaz al rif Sogno d B. integralmente. Poi in discesa ho abbandonato la traccia per prati andando sulla vecchia strada per Dondena, e sempre nella stessa interminabile discesa arrivato a Pontboset ho ripiegato sulla strada regionale fino a Hone visto che era notte.
link
edit/delete

enricoangera

28.07.2017 00:11

Poi dopo il giorno di riposo a Gressoney sono sceso a Donnaz per la regionale per ripartire con l'alta via 1 e mi sono concesso diverse 'licenze poetiche'.
Precisamente: non sono passato da Sassa; ma ho continuato per la poderale da Lillianes per Pra di Bosc e per il rif Coda. Poi dopo aver portato per ore la bici in spalla dopo il colle Marmontana sono sceso a Issime,costeggiato il Lys e giunto a Gaby sono salito a Niel per la strada asfaltata.
Nella 5 tappa sono salito al rif Tournalin per la strada.
Nella 7 tappa giunto ad Ollomont ho seguito il consiglio di un local e ho raggiunto la strada della conca di By per una nuova poderale dalla località Barliard con tornanti in asfalto e purtroppo pendenze da record....
Nella 8 tappa ho raggiunto l'alpeggio di Merdaux sfruttando tutta la poderale.
e dopo il Malatrà ho raggiunto il rif Bonatti e non sono andato al Bertone ma giu in Val Ferret a causa di un violento ma breve temporale.
Spero di essere stato esaustivo.
link
edit/delete

paiogs

28.07.2017 11:59

Complimenti ! Non ho mai fatto il Passo Alto e Crosaties.
Quando parli di ciclabilità zero ti riferisci anche alla discesa ?
link
edit/delete

enricoangera

28.07.2017 12:46

si ,sono salito sula bici in cima per 30 m poi per 800 m di dislivello sono sceso su frana,grossi massi con tracce di vernice gialla dell' alta via. Non riuscivo ne a farla correre ne a metterla in spalla. Complice un temporale incombente,non ho osato del freeride a lato del ghiaione ,forse unica soluzione per usare la mtb.
La crosaties non è un passo ciclistico ma in confronto al Passo Alto è un'autostrada......
link
edit/delete

Black Devil

28.07.2017 15:54

Che dire... super-esaustivo e super-complimentoni... ;-)
link
edit/delete

_lele_

19.08.2017 13:41

Come valuteresti in termini di difficoltà la discesa dal colle Vessonaz rispetto a quella dal col Entrelor?
Nel senso, entrambi belle ma Vessonaz più difficile, stessa difficoltà o meno (quest'ultima non penso proprio).
link
edit/delete

enricoangera

24.08.2017 13:43

Ciao, scusa la risposta in ritardo, ero all'estero.
Due bellissime discese, molto ciclabili, un po piu difficile il Vessonaz, in alto si slitta su un sentiero di sabbia grigia. in basso nel bosco ci sono tratti belli ma non facili.
link
edit/delete

_lele_

12.09.2017 13:35

Sempre io. E cosa mi puoi dire del col Brison e del Champillon, dove stanno per passare (a piedi) quelli del TdG?

Grazie per tutte le info che ci passi.

link
edit/delete

enricoangera

12.09.2017 23:03

rispondo in diretta dal tor,sto seguendo un amico,adesso sono tra il Magia e il col de tsan.
Il Brison bel colle in mtb,impegnativo,da farsi in senso inverso rispetto al tor, su da Ollomont giu verso Oyace. Invece il colle Champillon e' molto facile,e penso anche frequentato, va fatto salendo dal rifugio,se sali da dues pedalabile al 95% sia in su che scendendo verso Etroubles
link
edit/delete

_lele_

13.09.2017 19:24

Ottimo, vediam come vanno le temperature e le nevicate quest'autunno.

Intanto ho visto che sia Brison che Champillon fanno parte di due giri del libro di Matteo Giglio. Il Brison è anche recensito con belle foto su Alpavista mentre per lo Champillon c'è qualche cosa su gulliver.it

Infos

Inserito da
enricoangera
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
22.07.2017
Località
Via Regionale, 2-4, 11013 Courmayeur AO, Italia
Regione
Val d'Aosta
Tempo Percorrenza
93 h
Distanza
350 km
Dislivello
30.214
Difficoltà tecnica
difficile
Condizione fisica
duro
Visite
181
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2017 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors