Anello della Malpensa


SONO UNA GUIDA NAZIONALE DI MOUNTAIN BIKE: SE VUOI PERCORRERE QUESTA E ALTRE PROPOSTE CONTATTAMI, SARA’ PER ME UN PIACERE PEDALARE CON TE.

SI ORGANIZZANO ANCHE TOUR PERSONALIZZATI.

------------------------------------------------------------------------------
Oggi prima uscita stagionale con Claudia. Non posso che proporle un tour facile, facile, ma che le darà ottime sensazioni...

L’anello si sviluppa attorno all’area dell’aeroporto internazionale della Malpensa, sfruttando la fitta rete di sentieri e di strade poderali/boschive che la circondano.
Oltre che un interesse naturalistico e paesaggistico svolgendosi all’interno del territorio del Parco, l’itinerario presenta anche interesse storico-archeologico transitando infatti per l’antica “Via Gaggio”, strada pedonale all’interno della brughiera, a sud dell’aeroporto, che collega il comune di Lonate Pozzolo con la frazione di Tornavento e il Ticino: tale passaggio è stato attrezzato con numerosi resti e testimonianze risalenti alla prima guerra mondiale, dato che l’area fu centro di insediamenti militari per la difesa dell’attiguo aeroporto.

Itinerario indirizzato a chi ama piacevoli e tranquille pedalate in MTB, svolgendosi su sentieri di facile percorribilità. Non manca qualche cortissima ripida salita che, non sarà un problema, affrontare con bici a spinta.
Le numerose curiosità che si troveranno lungo il tour, lo rendono però degno di segnalazione, oltre ai bellissimi sentieri nei boschi che regalano piacevole soddisfazione nell'essere percorsi.
Da affrontare dopo qualche giorno di giornate soleggiate e asciutte per la presenza di fango che ne rendono, in alcuni tratti, non piacevole il tragitto.

Le attrazioni degne di nota sono:
- la percorrenza di circa 2,5 km. lungo Canale Villoresi;
- la splendida Brughiera di Lonate Pozzolo;
- la vecchia Strada del Gaggio: https://www.youtube.com/watch?v=di-xpINnzpA;
- il Museo Agusta: http://www.museoagusta.it/;
- scorci panoramici sull'Aeroporto della Malpensa;
- il Crossodromo "Vincenzo Agusta".

Consigliato l'uso del GPS, per le numerose biforcazioni dei sentieri nei boschi non sempre segnalate.

-----------------------------------------------------

Qui il video del giro odierno: https://youtu.be/lWpuMLHS5tE

Puoi vedere tutti i miei video sul nuovo canale Youtube "I Sentieri di Black" che sto iniziando a costruire: https://www.youtube.com/channel/UCLJMJ9qSHQhs1YP_yVnkWhw

------------------------------------------------------

Il tour nel dettaglio:
Partiamo dal Centro Sportivo Comunale Mossolani per prendere l'iniziale strada asfaltata Via Novara, per poi deviare a dx su sterrato che ci collega a prendere verso sx Via Bozza dei Salici.
Si continua su sterrati, seguendo il segnavia AS (Sentiero Astronomi), fino a Vizzola Ticino percorrendo Via Castello, attraversare il ponte in ferro su Canale Villoresi e percorrerne gli argini col canale alla nostra sx, riattraversando un'altro ponte per salire su sterrata Strada Molinelli.
Attraversata la rotonda, si prende a dx sempre il segnavia AS che ci conduce nella splendida Brughiera di Lonate Pozzolo, uscendo poi sulla vecchia Strada del Gaggio.
Arrivati alla fine della bella sterrata, prendiamo a sx sul segnavia VG (Via del Gaggio) fino a Cascina della Costa dove ha sede il Museo Agusta.
Si prende ora il segnavia CT (Anello Cardano) in direzione del Crossodromo Vincenzo Agusta e poi lungo l'Ippovia nei pressi dell'Ippodromo di Sant'Uberto (in questo tratto abbiamo trovato alberi abbattuti sul sentiero che ne rendono difficoltoso l'attraversamento - circa 300 mt.).
Si arriva poi a prendere Via Valle fino a ritornare al punto di partenza di questo poco impegnativo, ma pieno di sorprese, tour.

CHI DECIDE DI AFFRONTARE L'ITINERARIO QUI PROPOSTO, SI ASSUME TUTTE LE RESPONSABILITA’ PER I RISCHI ED I PERICOLI A CUI PUO’ ANDARE INCONTRO E, UTILIZZANDOLO, DICHIARA DI AVER COMPRESO IL GRADO DI DIFFICOLTA’ DELLO STESSO. NON SI ASSUMONO RESPONSABILITA' DI ORDINE GIURIDICO PER EVENTUALI DANNI O INCIDENTI CHE POSSANO VERIFICARSI SUL PERCORSO.




Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

paiogs

22.03.2017 16:49

anche ansa del ticino a castelnovate è carina da fare. ciao
link
edit/delete

Black Devil

22.03.2017 18:50

Fatto questo, caro Paolo.
"Nella Valle del Ticino tra i due Parchi regionali": http://www.itinerari-mtb.it/itinerari-parchi-ed-aree-protette/itinerari-parco-del-ticino/

Ma seguirò il tuo consiglio e farò anche questa:
"Lungo il Ticino dall’Ansa di Castelnovate".
Seguirà recensione e video: stay tuned!

Ma fai anche di questi giri? Interessante... Ciao ;-))

PS: piaciuto il giro con Nadir con la Fat all'Oasi Zegna?
link
edit/delete

paiogs

23.03.2017 16:01

E' il regno del Gravel partendo da casa senza prendere auto
link
edit/delete

jafar

02.04.2017 18:11

fatto oggi un bel giro per ricominciare gradualmente. Ciao Alberto
link
edit/delete

adessoomaipiu

11.12.2018 16:01

Bel giro, soprattutto nella zona della brughiera per l'ambiente naturalistico.

Infos

Inserito da
Black Devil
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
18.03.2017
Località
Via Novara, 66, 21019 Somma Lombardo VA, Italia
Regione
Lombardia
Tempo Percorrenza
2 ore
Distanza
27.0 km
Dislivello
170 mt.
Difficoltà tecnica
FACILE
Condizione fisica
FACILE
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
489
Downloads
135
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2023 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors