Torrenthorn easy

Non che sia facile ma rispetto al giro fatto l'anno scorso si evita una lunga risalita: http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/14975

Parcheggio come sempre al golf club di Leuk dove parto con una bella temperatura di fine ottobre 1° ma un altro svitato ha appena finito la sua partitina a golf e penso di non essere così disturbato.
La salita è facilissima tra asfalto e sterrate talmente lisce che sono meglio delle nostre autostrade. Cerco di stare più ad est rispetto alla salita dell'anno scorso ma alterno tratti con il timido sole del mattino all'ombra dove il fondo è bello croccante e la temperatura sottozero.
All'alpe Chermignon mi torna in mente un pezzo del concerto dei Gugg dragons di Chermignon: una band locale che fa cover molto particolari con ottoni e percussioni ma hanno uno stile veramente unico!
Arrivo al Torrentalp un pò congelato ma nella stazione c'è un bel calduccio e ne approfitto per fare una bella sosta.
Ora inizia la parte divertente del giro: rampa tremenda resa poco ciclabile dal fango ed infine un bel portage che nella parte finale diventa una bella scarpinata alpinistica con la neve a rendere tutto più difficile e scivoloso ma anche tremendamente bello ed avvincente!
Nel tratto più ripido penso che se faccio questo con la bici in spalla la parete Rupal mi fa una pippa!
La traccia nella parte finale della cresta devia un pò verso sinistra per il sentiero verso il Mainghorn ma il collegamente a nord per tornare sulla cresta del Torrenthorn era impraticabile e sono tornato indietro.
In vetta trovo i miei compagni di discesa, Yura e Kicco che hanno preso vantaggio salendo in funivia.
La discesa... beh è già figa con l'asciutto ma con la neve diventa veramente una cosa straordinaria!
Si devia a sinistra passando per il risotrante ed andiamo a riprendere quel sentiero che scende dalle creste e fa il Schafberg "forse troppo alpinistico"
Un pò di freeride per prati e riprendiamo il sentiero più alto che parte dal Torrentalp. C'è da pedalare un poco ma il posto è talmente bello che non si fa fatica.
Poi ancora giù su sentiero, sempre molto bello e flow; ad un certo punto la mia traccia devia su pratoni per un taglio molto free per evitare il traverso: arrivo proprio sulle baite e dopo pochi metri persi su asfalto ed aver fatto rifornimento idrico parte da Obern un bel sentierino: "siamo ancora a 2000m e ci aspetta una gran discesa" ecalama Kicco con l'espressione di un bambino il giorno di Natale!
Trail da paura: veloce e divertente dove si prende una gran velocità ed in questa stagione i cancelletti degli alpeggi sono aperti quindi le pause sono ridotte al minimo. Più veloce di noi è solo uno stambecco che corre sul sentiero a pochi metri dalle nostre ruote ma siamo così presi a divertirci sul singletrack che lo vediamo di sfuggita.
Si rientra a Leuk con gran finale tra i vigneti che in autunno assumono un colore magico!
Bellissimo


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

paiogs

24.10.2016 13:31

Ottimo come sempre Piero. Cancella le foto che sono sbagliate come spesso accade. @marco non si puo' fare niente ? molto spesso sono sbarellate e riferite ad altri giri

Infos

Inserito da
Spirit In The Sky
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
23.10.2016
Località
Industriestrasse 15, 3952 Susten, Svizzera
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
6/8 ore
Distanza
49.0 km
Dislivello
2550m
Difficoltà tecnica
Molto difficile
Condizione fisica
Medio/Duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
119
Downloads
12
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors