609 Peloponneso: Da Plaka a Tsitalia e monastero.

Referente LUIGI - ( ruotalpina@alice.it ) - Ultima ricognizione: 23/9/2016

SCHEDA TECNICA
Verso Antiorario - Lunghezza = 36,5 Km - Dislivello Sal/Disc = +920 m
Quote min/Max = 2 / 810 - Tempo Standard ore 3:0 min
Velocità media = 12,2 Km/ora - Ciclabilità su tempo 100% (a piedi 0 min)
Difficoltà Tecnica = 3/7 Medio/Facile - GD= 41 MEDIO

DESCRIZIONE:
La stradiana punta dritta in direzione di Leonidio; alla periferia del paese si svolta a sx passando su facile guado il torrente Dafnon e raggiungendo in breve la strada Leonodio/Plaka. Poco dopo si svolta a dx iniziando la salita verso Tsitalia. La strada offre una notevole vista sulla piana di Leonodio e poi sulle rossastre pareti rocciose dei monti che delimitano a nord la profonda valle. Si raggiunge l'altopiano con scollinamento a q. 540 e poco dopo si passa in periferia di Tsitalia che resta alla nostra dx mentre, per trovare una taverna, bisogna addentrarsi nel vicino centro. Poco oltre si riprende a salire ed a q. 600 (wp F) si imbocca il buon sterrato che sale a tornanti.
La stradina che si snoda nella deliziosa pineta porta, con un dislivello di 200 m, in moderata pendenza, alla cima del monte con due distinti rilievi: quello sud è occupato da antenne per cui si punta a quello nord dove fa bella mostra una candida chiesetta. Il panorama su tutto l'altopiano di Tsitalia e verso est sul mare dell'Argolide è davvero incantevole (ci troviamo proprio sopra al litorale Poulithra-Plaka). Fatte le foto e rifocillati si riparte in discesa per la stessa via fino alla base del colle (wp F). Ancora 70 m di risalita e si scollina in H. La discesa porta rapidamente al bivio di Pyrgoudi (poche case abbandonate) quindi ci si "tuffa" verso mare (strada percorsa in salita nel PCR 607) raggiungendo presto la periferia alta di Poulithra. Da qui si potrebbe tenere la principale utilizzata nel precedente percorso ma ho preferito portarmi per stradine più remote che deviano in direzione est in prevalente discesa. Risaliti in K 80, si riprende a scendere verso il lungomare di Poulithra che si raggiunge nel wp M. Da qui basta tenere la costiera per Plaka, per poi passare davanti al Camping Semeli e quindi proseguire parallelamente alla costa. Superato un guado sassoso si trova la stradina che, svoltando a dx , porta nel luogo di parcheggio.
NOTA: ovviamente, se si preferisce, si può mantenere come punto di partenza lo stesso parcheggio di Plaka usato per il precedente percorso (n° 607)


Come arrivare al punto di partenza

Ci troviamo nel "terzo dito" sul lato est del Peloponneso e supponiamo di partire da KORINTHOS. Si scende verso sud passando per ARGOS e raggiunta la costa, ancora verso sud per Astros e Leonidio. Prima di entrare in paese, si segue la traccia del percorso facendo a ritroso i 2,5 Km iniziali. La stretta stradina asfaltata porta dritto nei pressi dell'arenile dove si trova un parcheggio poco noto e due taverne.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
RUOTALPINA
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
17.10.2016
Località
GRECIA-PELOPONNESO
Regione
Resto del mondo
Tempo Percorrenza
3 ore
Distanza
36,5 Km
Dislivello
920 m
Difficoltà tecnica
3/7 Medio/Facile
Condizione fisica
GD= 41 MEDIO
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
7
Downloads
1
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors