Armeno-Mottarone + discesa AM tre alberi

Si parte dal cimitero di Armeno dal comodo parcheggio, attraversato il centro abitato dopo poco più di 1,5km inizia lo sterrato. Si seguono le bandierine e il cartello che indica Coiromonte. Lo sterrato ha una pendenza non proibitiva tutto immerso nel bosco, qualche guado. Giunti ad un cancello lo si riesce a superare agevolmente, il sentiero è tutto segnato dalle bandierine rose e bianche, quindi ho interpretato il cancello non come proprietà privata ma più per non far scappare gli animali. Infatti si entra una zona piena di mucche...e purtroppo il sentiero diventa melmoso...molti escrementi delle mucche e non sempre si riesce ad evitarli....seguendo la traccia si arriva al secondo cancello più difficile da superare, da questo punto in poi fate attenzione ai fili in mezzo al sentiero per gli animali, alcuni sono fini e faticano a vedersi.
Giunti a Coiromonte belli impantanati ma anche letamati, si prende subito la strada a sinistra che sale al monte Falò. Dapprima cementata ben presto diventa sterrata, tutta pedalabile con qualche strappo intorno al 20%, nel suo finale diventa un saliscendi con diverse dropp dove è facile saltare. Si sbuca sulla principale strada che sale al Mottarone, ma si prende subito lo sterrato a dx, piccolo cancello in legno sgarruppato e si segue lo splendito single trek che vi porta sull'altra strada principale che sale da Stresa per il Mottarone. Vi aspettano 3km di salita asfaltata per la vetta, facile incontrare ciclisti stradisti ed è meglio conservare le forze invece che ingarellarvi...tanto vanno più forte loro...le pendenze qui si fanno sentire. Seguendo la traccia si arriva alla strada cementata che vi porta in vetta a 1450m. slm. Preparati alla discesa è meglio stare un po' più a destra rispetto agl'escursionisti a piedi, in questo tratto il single è più flow e non c'è gente a piedi. Arrivati al parcheggio sterrato si segue la traccia, la discesa prosegue verso gli alpeggi, bella la vista sul lago d'Orta. La discesa all'inizio è abbastanza veloce, il single non è scassato sino ad una zona dove si apprezzano i mammelloni, terreno friabile meglio sgonfiare un po'. finito questo tratto il single diventa scassato, troppi sassi e piuttosto alti da essere pedalabile. Portage per circa 15minuti per poi riuscire a rimontare in sella. Discesa tecnica al punto giunto, mai esposta tutto single trek sino alla zona denomita Tre Alberi. Da qui si scende ancora, parte una gippabile molto veloce..facile arriva a oltre i 50k/h!, sul finale asfalto sino ad un bivio a sinistra poco visibile, infatti ho sbagliato...ma seguendo la traccia sul gps ci si accorge. Inzia uno splendito singkle trek in discesa ben fatto, notare il cartello del divieto moto ma concesso alle sole bici!
Sbucati poco prima di Armeno vi aspetta un po' di salita e meno di 4km di asfalto al parcheggio
D+1200, di pedalata 3h


Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
caoos
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
12.06.2016
Località
mottarone
Regione
Piemonte
Tempo Percorrenza
3-4h
Distanza
28.0 km
Dislivello
1200
Difficoltà tecnica
difficile
Condizione fisica
medio
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
288
Downloads
45
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors