Gran Fondo del Bramaterra 2016

La traccia è stata presa dal sito del Racing Team Rive Rosse che organizza la gara e che si terrà il 15/05/2016 valida per la Coppa Piemonte: http://www.mtbriverosse.it/joo/itinerari/granfondo-del-bramaterra-2016

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Qui le foto del tour: http://www.mtb-mag.com/d/it/pv/hashtag/GFdelBramaterra2016/

Puoi vedere tutti i miei video sul nuovo canale Youtube "I Sentieri di Black" che sto iniziando a costruire: https://www.youtube.com/channel/UCLJMJ9qSHQhs1YP_yVnkWhw

----- ATTENZIONE -----
Il video potrebbe non essere riprodotto su alcuni dispositivi. I video non visualizzabili da cellulare sono quelli protetti da copyright. Possono essere compresi alcuni telefoni cellulari, console per videogiochi o set-top box.
Qui alcune possibili soluzioni al problema per vedere tutti i video bloccati su dispositivi mobili:
- https://www.youtube.com/watch?v=9FseeeXEUrQ
- https://www.youtube.com/watch?v=iSqLMEU9IYo

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dopo la trasferta pasquale in Toscana, dove mi sono regalato una bella traversata di 3 giorni da Firenze a Siena - esperienza che vi consiglio caldamente - (qui il link: http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/15021, http://www.themtbbiker.com/chianti-trail.html#.Vwn1LvmLTIU), si ritorna sulle terre di casa mia. E cosa c'è di meglio (e scusate se mi ripeto) delle Rive Rosse e della nuova GF del Bramaterra di quest'anno?

Bellissimo tracciato completamente diverso da quello dello scorso anno. La differenza sostanziale si ha nell'aver quasi abbandonato del tutto le larghe strade bianche (tranne la zona delle Rive Rosse) ed aver lasciato posto a moltissimi tratti in single-trail che è la peculiarità di questo tracciato.

La zona di Masserano, da me poco battuta fino ad ora, mi ha riservato piacevoli sorprese. I primi 13 km. fino alla zona del Canyon alla diga di Asei, si caratterizzano per bellissimi tratti in single-trail molto divertenti e con viste diverse dal solito sul Lago delle Piane: praticamente mi trovo sul versante opposto rispetto all'M41.
Luogo suggestivo anche l'Altare dell'aria presso "Il Parco Arcobaleno" (dove si allenano i ragazzini del Team Rive Rosse).

Il tratto più duro e selettivo parte da Colmo e percorre tutto il versante dell'M44, ma a compensare la fatica vi sono le migliori viste panoramiche di tutto il tour.

Arrivo quindi a Sostegno passando per San Lorenzo, Casa del Bosco e Villa del Bosco.
Qui una nota: prima di uscire a Villa del Bosco, si deve guadare il Torrente Rovasenda che in caso di acqua alta risulta difficile e pericoloso. Per evitare questo tratto, consiglio di continuare sullo sterrato verso sud per qualche centinaio di metri, dove si attraversa il torrente in sicurezza su un ponte. Da qui prendere a dx e riprendere la traccia originale.

Ora entro nella stra-conosciuta zona delle Rive Rosse, passando per Ferracane, il Monte Cicogna, l'N10 con duri tratti in salita su terreno sassoso e smosso, fino a raggiungere il Santuario della Madonna degli Angeli.

Da qui in discesa fino all'inizio dell'N10 dove giro a dx per poi scendere verso Chierro/Chioccetti.
Attraverso la strada e mi dirigo nuovamente verso "Il Parco Arcobaleno", prendendo però prima un bel trail a sx.

Arrivo a Bozzone, costeggio il Torrente Ostola e dopo un'ultima impegnativa salita su mulattiera, raggiungo il bel borgo di Masserano ed infine il punto di partenza.

Necessario l'uso per GPS per questo lungo tracciato, visto i tantissimi sentieri percorsi.

A chi conosce bene la zona delle Rive Rosse e vuole percorrere tratti ancora poco conosciuti, non posso che raccomandare questo bel giro.

A chi invece vuole conoscere questa bella parte di territorio, ma senza fare una simile faticaccia: http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/15796

CHI DECIDE DI AFFRONTARE L'ITINERARIO QUI PROPOSTO, SI ASSUME TUTTE LE RESPONSABILITA’ PER I RISCHI ED I PERICOLI A CUI PUO’ ANDARE INCONTRO E, UTILIZZANDOLO, DICHIARA DI AVER COMPRESO IL GRADO DI DIFFICOLTA’ DELLO STESSO. NON SI ASSUMONO RESPONSABILITA' DI ORDINE GIURIDICO PER EVENTUALI DANNI O INCIDENTI CHE POSSANO VERIFICARSI SUL PERCORSO.


Come arrivare al punto di partenza

Masserano (BI), Piazza del Cimitero

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
Black Devil
Avatar
Tipologia
Gara
Inserito il
09.04.2016
Località
Strada Provinciale 233 per Brusnengo, 13866 Masser
Regione
Piemonte
Tempo Percorrenza
4 ore 40 min.
Distanza
45.0 km
Dislivello
1.628 mt.
Difficoltà tecnica
DIFFICILE
Condizione fisica
DIFFICILE
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
132
Downloads
30
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors