Montello:Grotta Tavaran e Buoro,S.Martino,F.Baracca e S.Eustachio

Il Montello collina ricca di storia e atipica nella sua conformazione,non contiene forse più segreti per i più esperti,questo percorso unisce la parte del Montello vicina al fiume Piave e praticamente piana se non con qualche breve breve risalita,alla parte collinare fatta tutta di salite,discese veloci,rampe assassine,trail da percorrere con attenzione ma mai difficili e altre piacevolezze,condite con la parte storica in parte del percorso:grotta del Tavaran,fontana del Buoro,chiesetta di S.Martino,monumento Francesco Baracca e ex abbazia di S.Eustachio.Unico handicap del percorso è che è da evitare in periodi di pioggia,la zona del Piave potrebbe essere più fangosa del Montello stesso,già fangoso di suo in periodi di grande umidità.Nella prima parte del percorso vicina al Piave a un certo punto punto avremo un'erta risalita magari con i primi 50 metri a piedi per approdare in seguito a S.Croce,dopo poco asfalto ritorneremo sullo sterrato e con un breve percorso di andata e ritorno andremo a far conoscenza con la grotta del Tavaran(ultimi metri preferibilmente a piedi),in seguito torneremo sui nostri passi con direzione S.Mama e si farà attenzione all'attraversamento di 2 guadi per proseguire fino alla fontana del Buoro(200 metri a.r.) altra grotta più piccola in questo caso,perchè si chiami fontana un mistero.
Esaurita questa prima parte faremo i conti con la prima dura salita:la presa 13 nord,saremo graziati dall'asfalto fino a una disgressione da Sbeghen per poi ritornare sulla 13 e da qui inizieremo una girandola continua di attraversamenti da una presa e l'altra cambiando pure il versante con l'attraversamento della dorsale,si approderà poi alla bella chiesetta di S.Martino,in seguito continui saliscendi con qualche bel trail noto anche alle "terre rosse",la parte finale si concluderà con la visita al monumento dell'aviere Francesco Baracca e ai ruderi dell'ex abbazia di S.Eustachio,se per accedere all'abbazia troverete il cancello verde chiuso,apritelo con il chiavistello avendo poi l'accortezza di richiuderlo.Il percorso a mio avviso è molto gradevole se svolto con terreno asciutto,con fango il discorso cambia, il giro l'ho svolto in senso ANTIORARIO e mi sembra percorribile anche nell'altro senso di marcia,la partenza l'ho effettuata dal cimitero di Nervesa e se troverete lugubre il parcheggio poco più avanti c'è un chiesa con parcheggio.La traccia inizia con una tappa al bar per il caffè,volendo potrete agevolmente saltarla o seguire l'esempio(fatto il bis al ritorno con aperitivo)
Buon divertimento a chi l'eseguirà,a me il percorso è piaciuto pur avendo svolto svariate escursioni nel Montello,il tutto logicamente è molto opinabile, mi raccomando solo di scegliere il giro in un periodo adeguato.


Come arrivare al punto di partenza

Se provenite dalla SS. 13 Pontebbana da Treviso,prima del Ponte della Priula svolta a sx seguendo le indicazioni per Nervesa della Battaglia,se provenite dal Ponte della Priula ovviamente dopo il ponte svolta a dx,se arrivate da Montebelluna invece consiglierei di spostare il punto di partenza su una parte del percorso qualsiasi più vicina possibile

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

lobello74

15.12.2015 15:22

Bellissimo giro fatto il 05/12/2015 in fat bike!
L'ho allungato un po' perché sono partito da Biadene :)
Ero curioso di vedere le grotte del Montello e con questo giro ho soddisfatto appieno la mia curiosità!
Grazie!

P.S. Non si finisce mai di scoprire cosa c'è dentro e fuori al Montello!
link
edit/delete

gatto moderno

15.12.2015 20:30

Grazie lobello74,in effetti non tutti sanno dell'esistenza di grotte nel Montello,la grotta del Tavaran è una delle più lunghe ma ce ne sono altre:http://www.montello.eu/grotte-del-montello
magari a noi biker interessa fino a un certo punto, mentre uno speleologo ci squazzerebbe!
Ciao
link
edit/delete

giuliofarma

20.02.2016 18:52

bel giro!..fatto giovedi scorso seppure dopo questi ultimi giorni di pioggia il fondo fosse notoriamente "infido"...ma lo si sapeva! Il giro unisce diversi spezzoni precedentemente affrontati e lo consiglio senz'altro a chi vuol farsi un'idea di ciò che può offrire il nostro Montello in piena tranquillità!
link
edit/delete

gatto moderno

21.02.2016 18:23

Purtroppo il Montello nei periodi piovosi è molto pesante e un poca di insofferenza c'è,mentre nei periodi asciutti diventa un luna-park qualsiasi percorso a cui uno opta,non ci sono mezze misure praticamente.
link
edit/delete

gatto moderno

16.03.2017 21:40

N:B: Dal 2017 a causa di lavori di restauro all'abbazia di S.Eustachio,è consigliabile visitarla si,o al limite vedere lo stato d'avanzamento dei lavori,ma poi tornare indietro per lo stesso sentiero e scendere su asfalto.

Infos

Inserito da
gatto moderno
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
14.11.2015
Località
Via Armando Diaz, 32, 31040 Nervesa della Battagli
Regione
Veneto
Tempo Percorrenza
3,30 ore circa
Distanza
44 Km.
Dislivello
1000 metri
Difficoltà tecnica
media
Condizione fisica
media
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
316
Downloads
63
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors