Revine-Forcella Zoppei-Valmorel-La Posa

E' un percorso che permette di entrare nel bellunese senza "valicare" il Col Visentin e godere della bellezza (a mio avviso) di Valmorel e rientrare nel trevigiano tramite una forestale e scendere per la veloce "La Posa" a Lago di Revine sede di partenza del giro.Si inizia con stradine secondarie e un paio di single -track giusto per scaldare la gamba in vista dell'impegnativa salita di via Vizza presa dopo la via del Landro,la fase iniziale su asfalto e in seguito si alternano dure rampe cementate e sterrate,se avrete qualche visione mistica non fateci caso! Dopo un breve tratto a piedi si scende di poco prima di innestarsi sulla via S. Francesco che porta al Pian delle Femene,noi percorreremo poco più di un km. prima di prendere il tratto forestale a dx di collegamento con Casera dei Caprari e svoltando a dx perderemo 100 metri di quota prima di prendere la "forestale tagliafuoco",aspra salita di 6,6 km.,i primi km. facili e poi si incattivisce nel finale a causa della pendenza e del fondo più smosso,una volta sbucati a Forcella Zoppei il più della fatica è alle spalle e dopo aver ammirato il panorama,prendiamo un'altra forestale praticamente di fronte allo sbocco precedente,scenderemo per circa 6 km. per una strada dal fondo impegnativo ma fattibile e facile alla fine,in seguito avremo un falsopiano e una breve contropendenza,prima di ritrovare l'asfalto con una casera a fianco,questa parte di discesa mi ha dato il senso di essere fuori dal mondo in maniera assoluta. La fase finale della discesa su asfalto è allietata da delle sculture in legno di stampo fiabesco,allo sbocco vista su Valmorel ma noi giriamo a sx verso Melere e sebbene il tratto sia su asfalto non si vede mai un cane da queste parti,prima del rifugio Pranolz svolta a sx e dopo una dura rampa cementata si farà la conoscenza con un cane bianco di grossa taglia,non preoccupatevi è sempre legato e buono come il pane(forse),in seguito sempre un poco di asfalto su stretta stradina sempre in salita prima di prendere il tratto finale di forestale con indicazione Pian delle Femene,2 km. abbastanza impegnativi prima di uscire a Pian delle Frassene e tenendo la destra in 1,5 km. si è alla Posa,svolta a sx e discesa finale fino a Sottocroda incontrando rampe cementate miste a sterrato,prudenza e poi "birrozza" meritata a Lago di Revine.
Verso del giro:ANTIORARIO
Ciclabilità: 99%


Come arrivare al punto di partenza

Uscita Vittorio Veneto nord,svoltate a dx 2 volte seguendo l'indicazione Revine Lago,Lago in questo caso è il 3° paesino:prima troveremo Revine,poi S. Maria e infine Lago,se percorreremo invece la strada provinciale 635 provenienti da Cison Valmarino, Lago è invece il primo dei 3 paesi e seguiremo sempre nel finale la via Guglielmo Marconi,prima di svoltare a sx nel vicolo Cristin che non è altro che un comodo parcheggio nel retro della chiesa del paese.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
gatto moderno
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
01.09.2015
Località
Vicolo Cristin, 1, 31020 Lago TV, Italia
Regione
Veneto
Tempo Percorrenza
4h30m circa
Distanza
50 km.
Dislivello
1850 mt.
Difficoltà tecnica
facile
Condizione fisica
duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
223
Downloads
38
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors