Bormio 3000-Ponti Tibetani (Ghiacciaio Forni).

Lunghezza Trail Mappato Km.33,00 fino a S.Caterina V.,poi ci sono volendo, altri 15 Km da sommare ai 33 mappati per arrivare a Bormio tra single trail e sterrate non mappati.
Dislivello + 1550
Dislivello - 2750
L'idea iniziale del trail era di fare il giro classico,quindi start Bormio 3000-S.Caterina V.-Rifugio Pizzini e Valico Passo Zebrù con seguente discesa a Bormio.
Dopo però esserci informati della situazione sui valichi....Bormio 3000 ok,Passo Zebrù out per troppa neve,quindi,abbiamo deciso di cambiare la seconda parte dell'itinerario optando per un trail,poco battuto....il risultato è stato un giro veramente spettacolare e impegnativo sulla salita al rifugio "Branca".
PRIMA PARTE - Bormio 3000 a S.Caterina V.
Lo start del trail è in quota a Bormio 3000 [photo]1[photo]raggiungibile o dalla funivia (quando è in funzione) oppure tramite navetta.
Arrivati in quota partiamo subito per la lunga discesa che ci attende che,nella prima parte è un po ostica causa del fondo fatto di pietre taglienti,anche di grosse dimensioni,che obbliga a scendere con la massima attenzione e cautela.
Si arriva su un pianoro nella zona dei laghetti e inizia un saliscendi continuo su single trail[photo]2[photo] molto bello,a tratti impegnativo,con il superamento di gradoni in pietra,fondo di radici e altri ostacoli.
Finito il single trail,tramite una mulattiera con pendenza molto accentuata, si arriva sulla sterrata che a breve ci porterà a S.Caterina V.
SECONDA PARTE -S.Caterina al Rifugio "Branca e Ponti Tibetani (Ghiacciaio Forni).
Da S.Caterina bisogna raggiungere il rifugio Branca,è la parte più dura di tutto il trail,volendo si può raggiungere anche tramite navetta.
La strada è nella prima metà in asfalto e nella seconda metà su sterrata con pendenze a tratti veramente proibitive. (In alcuni tratti a spinta).
Raggiunto il rifugio inizia il single trail,subito in discesa [photo]3[photo]e prosegue poi in parte su saliscendi fino a raggiungere un muro di pietra che ci sbarra prepotentemente la strada.
OK,bike in spalla e inizia l'arrampicata,saranno circa 150 mt .....di scalata!
Raggiunti la sommità ancora un breve tratto fino a raggiungere il primo dei due ponti Tibetani[photo]4[photo],il più grande, il secondo sarà leggermente più a valle.
Passato il primo ponte si può raggiungere a piedi la bocca del ghiacciaio con il suo torrente d'acqua.
Inizia la seconda discesa [photo]5[photo]costeggiando proprio il torrente del ghiacciaio che ci accompagnerà costantemente fino a S.Caterina V.
La discesa è abbastanza tecnica ma con pendenze contenute e molto panoramica.

Vedere filmato categoria AM/Enduro BORMIO 3000-Ponti Tibetani (Ghiacciaio Forni).

Logistica e territorio con www.bormiobike.it


Come arrivare al punto di partenza

Bormio,impianto Funivia.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

salitomania

18.08.2018 18:16

Chiedo info sul trail Ponti TIbetani.... il tratto di portage quanto è lungo? si deve proprio portare la bici in groppa o si può accompagnarla? lo dico in ottica di percorribilità con e-bike..
Grazie a chi mi sa dare informazione...

Infos

Inserito da
Ayma
Avatar
Tipologia
Itinerario da A a B
Inserito il
11.07.2015
Località
Bormio
Regione
Lombardia
Web
Homepage
Tempo Percorrenza
5 ore
Distanza
33+15
Dislivello
+1550 -2750
Difficoltà tecnica
Difficile
Condizione fisica
duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
246
Downloads
34
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors