Malgalunga sparavera monte croce leffe

Percorso classico che prevede una agevole salita a malga lunga su asfalto e poi su cementata generalmente con scarso traffico già descritto parzialmente nel percorso http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10956
Il percorso puo essere “rafforzato” salendo da barzizza verso il monte farno e scendendo per sentiero a campo d’avene (200 m di dislivello di discesa tecnica) arrivando su sterrata a malga lunga.
Da qui bella vista sul lago di iseo con interessanti possibilità di discesa purtroppo devastate dagli innumerevoli motocrossisti che impunemente circolano su mulattiere vietate. (per un pelo ho evitato un frontale con un pazzo che sfruttando la linea ideale di una curva cieca mi si e parato davanti a velocità folle)
A parte questo immenso problema che colpisce la provincia di bergamo e per il quale purtroppo non pare vi sia soluzione, il percorso è accattivante per il paesaggio ed e alla portata di tutti purchè mediamente allenati.
Si prosegue su sterrato in falso piano con qualche strappo in salita fino ad arrivare ad un bivio dove il panorama si apre. Siamo sulla dorsale che separa la val seriana dalla valle cavallina; bella vista sul lago di endine. A bivio tenere la dx in leggera salita; si arriva ad un laghetto ai piedi del monte sparavera.
Alternativamente scendere a sx per cementata che costeggia una baita divenendo poi sterrata quando la mulattiera si ammorbidisce; ci si ricolleghera poco piu avanti con la sterrata che scende dal monte sparavera, evitando un centinaio di metri di dislivello.
Seguire le tracce che portano alla vetta fino a trovare una traccia piu marcata che si seguira in discesa e tenendo dopo qualche centinaio di metri lineari la sx; la traccia porta ad una cascina, da dove si segue una carrareccia. Non deviare dalla linea principale che prosegue in falsopiano e dopo una svolta marcata a sx perde quota rapidamente fino ad arrivare ad una barra.
Qui ci si ricollega con la scorciatoia descritta poco prima.
Seguire la dx; il percorso è facile e costeggia alcune maghe alternando tratti nel bosco. Vi sono numerosi bivii; seguire sempre la direzione principale che si sviluppa in falsopiano.
A questo punto in prossimità di una malga sulla sx, poco dopo una fontanella a dx, superare una barra e seguire le tracce inerbite (vi sono alcuni segnali che indicano il sentiero 618 che si seguira in discesa percorribile in sella sino ad un colletto.
A questo punto si hanno diverse possibilità, a dx in discesa su cementata fino a peia a sx a ranzanico fanano, con la prospettiva di una nuova risalita al monte di sovere e poi a malga lunga oppure la salita su cementata fino ai pressi del monte pier.
Quando termina la stradina seguire il sentiero che in leggera discesa, in sella porta, alla strada privata asfaltata che porterà prima a monte croce e poi a leffe.
Un temporale improvviso mi ha impedito di scendere per sentiero a leffe; è ben segnalato e molto divertente.
Ho optato per la strada che comunque attraversa una bella area (doline di monte croce) molto tranquilla.
Interamente ciclabile in salita con l’esclusione della salita al monte sparavera (10 minuti)
Interamente ciclabile in discesa


Come arrivare al punto di partenza

presa la provinciale della valgandino superato leffe a dx verso la zona industriale di gandino; alla rotonda a sx e dopo qualche km parcheggio sulla sx

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
valart
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
01.05.2015
Località
Via Morti delle Baracche, 32, 24024 Gandino BG, It
Regione
Lombardia
Tempo Percorrenza
3h
Distanza
32.0 km
Dislivello
1070
Difficoltà tecnica
facile
Condizione fisica
medio
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
215
Downloads
67
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2020 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors