La corna del Sonclino



l'inizio della discesa

Dal parcheggio di Sarezzo prendiamo la statale e andiamo in direzione di Lumezzane su asfalto,poi a sx per Gazzolo,al bivio a destra per la frazione Pieve,passiama accanto alla chiesa parrocchiale e prendiamo la cementata in direzione San Bernardo-osservatorio astronomico.Sempre su larga strada cementata e sterrata fino ad un bivio(Sant Emiliano),dove noi andiamo a destra sempre in salita su sterrata,quando vediamo l'indicazione Corna del Sonclino,non la seguiamo ma andiamo a destra sempre se sterrata,ad un successivo
bivio,a sx su tratturo con segni bianco/azzurri"3v",e poi ancora a sx su sentiero verso la Corna del Sonclino.FAticando raggiungiamo la cima,ottimo panorama.
Ora in discesa seguiamo sempre i segni bianco azzurri fino ad una sella dove prendiamo il sentiero a sx 362 per forcella Vandeno,su sentiero impegnativo si passano diversi appostamenti di caccia e si arriva alla forcella(anche le varianti alte sono belle da fare
in bici).Alla forcella si va a destra sent 361 Vandeno-Marcheno,inizialmente in piano pi in decisa discesa fino al fondovalle,si sbuca sulla ciclabile e si gira a sinistra raggiungendo dopo qualche chilometro il parcheggio.

dopo una lunga ma facile salita,difficile e bellissima discesa
giro BdB testato
per i meno bravi in discesa bici full molto consigliate
per la presenza di numerosi capanni di caccia evitare i mesi di Ottobre e Novembre

le foto di Perse
http://www.flickr.com/photos/23360545@N06/sets/72157621344069836/


Come arrivare al punto di partenza

risalendo la Valtrompia da Brescia dopo Villa Carcina,prima del bivio per Lumezzane, passato il ponte sul fiume Mella a destra prima del supermercato Esselunga,parcheggiare accanto alla ciclabile

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

amadei valter

10.04.2010 18:57

Ottimo giro effettuato questa mattina.Bello e la salita molto pedalabile con pendenze mai proibitive.Solo in brevi tratti va messa la bici in spalla verso la fine della salita.La discesa molto varia sia come fondo che come conformazione e a parte 4 passaggi davvero duri e pericolosi da fare in sella (per me e la mia Epic infattibili) il resto è bellissimo.Giro da 3 ore calcolando anche le fermate per le fotografie.
link
edit/delete

edibetta

18.04.2011 22:05

Fatto oggi.....con la variante della salita dalla passata di san emiliano e quindi discesa a San Bernardo e poi risalita al sonclino...diventa un po più lungo e con un dislivello maggiore (1450 m circa) fattibile in 4h e mezza.....Giro veramente stupendo!
link
edit/delete

redintense

19.06.2011 21:13

panorami mozzafiato....
prima parte della discesa a piedi,(la natura a fatto il suo corso)sentiero stretto-friabile-scavato,seconda parte molto esposta e infine terza parte incazzata-smossa e bagnata..
link
edit/delete

mbaro

31.03.2012 17:12

Il Sonclino mi mancava, ma mi ha aspettato come una bottiglia di vino buono. Ci sono ottimi panorami, c'è una bellissima discesa (difficile), ma c'è soprattutto un pezzo epico di storia bresciana.
Grazie per la traccia!
link
edit/delete

robertù

16.04.2012 22:36

Da quando sono nato lo guardo dalla finestra della cucina...
L'hofatto a fine marzo, bellissimo e con una discesa veramente dura (per noi scarsi metà a piedi). Merita veramente.
link
edit/delete

fedepeli

19.08.2012 09:42

ho provato a farlo ieri ma non ho bene capito dove ho sbagliato e tipo sono passato all osservatorio di Lumezzane e sono arrivato fino a lordino.... non è che qualcuno possa mettere una descrizione piu dettagliata ??
link
edit/delete

silbo

09.03.2014 19:08

bel giro da rifare sicuramente... discesa bella con un po' di tutto molto belli alcuni salti naturali... fatto la prima parte a piedi causa neve...peccato
link
edit/delete

ROBBI123

17.03.2014 21:46

Fatto ieri; ancora parecchia neve sul versante di Gardone, in alcuni tratti anche a piedi è stato molto impegnativo, ottimi panorami.......... full consigliata..... divertente....da rifare in estate.
link
edit/delete

leprottello

12.07.2016 11:16

qualcuno l ha fatto ultimamente ? sapete come sono messi i sentieri ?
link
edit/delete

mgatta

12.07.2016 12:15

ottimo come sempre..
link
edit/delete

leprottello

12.07.2016 14:27

grazie :)
link
edit/delete

leprottello

17.07.2016 19:49

fatto oggi , dunque. il panorama senza dubbio merita. su questo non ci piove. ma il tracciato ( confermando l alta difficolta ) è da sistemare.

troppi sassi smossi....è come andare sulle uova , è anche pericoloso secondo me perchè è un unico single track ed essere su un single track con tutti sassi smossi ...cioè rischi veramente di farti male......peccato perchè se il sentiero fosse veramente perfetto sarebbe bellissimo.

link
edit/delete

mgatta

17.07.2016 20:57

a noi piace tantissimo, almeno una volta la mese ci passiamo ed ogni volta porto gente diversa, ma alla fine il commento è unanime...bellissimo, il bello è che trovi tutti i tipi di fondo, ma con una full, gomme giuste e soprattutto sgonfie il giusto non ti fermi davanti a niente...
link
edit/delete

leprottello

17.07.2016 23:41

ho una full. con 160 davanti persino. ma ci sono dei passaggi che a mio avviso non li fai manco con una moto da trial....se non metti mai i piedi giu in questo sentiero....puoi iscriverti tranquillamente ai mondiali dh :)
link
edit/delete

Dario679

29.07.2016 13:28

Io lo farò questa domenica con un gruppo di amici, vi farò sapere.
link
edit/delete

mgatta

29.07.2016 14:34

se bazzichi nelle zone guardati anche tutti gli altri miei itinerari, zona Lumezzane, sto tracciando tutti i sentieri presenti...
link
edit/delete

Dario679

29.07.2016 14:49

Molto volentieri...partendo da Sarezzo/Gardone al momento ho fatto solo s.Maria del Giogo,Guglielmo e sentiero dei lupi.
Grazie.
link
edit/delete

mgatta

29.07.2016 15:58

ottimo..insieme ad altri vogliamo tracciare, ma anche segnare i tacciati in base alla oro difficoltà cercare i valorizzare il territorio che secondo noi come sentieri non è secondo a nessuno...
link
edit/delete

Dario679

30.09.2016 13:36

Finalmente stamattina sono riuscito a fare il giro..la salita è praticamente tutta cementata/asfaltata, a parte il piccolo tratto finale. Comunque si gode di bellissimi panorami(anche se oggi la giornata era nuvolosa).
In discesa ho fatto molta fatica,il primo km in particolare l'ho fatto tutto con bici in spalla.
Merita sicuramente come giro, la traccia è molto chiara.
link
edit/delete

lukedp

15.10.2016 20:25

Ciao a tutti! Ci sono punti che diventano infattibili dopo qualche giornata di pioggia?
link
edit/delete

hainz

21.10.2018 14:47

Fatto ieri. La discesa ha tutto quello che si vuole: gradoni, smosso flow. Impegnativo ma stupendo!

Infos

Inserito da
orma
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
14.10.2009
Località
Sarezzo
Regione
Lombardia
Distanza
30
Dislivello
1100
Difficoltà tecnica
discesa difficile
Condizione fisica
media
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
2931
Downloads
355
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors