XC del Monte Catria

Giro molto panoramico sul monte Catria e sul vicino Monte Foria.
Volutamente tralasciati, per questo percorso, tutti i sentieri tecnici, di vari livelli di difficoltà, che solcano le pendici del Catria e che potrete trovare in altri percorsi.
Partenza dall'Eremo di Fonte Avellana, breve discesa su asfalto e poi salita, prima asfaltata poi brecciata fino a compiere un anello quasi completo attorno al monte Foria; da qui vedremo bene il versante sud del monte Catria che poi affronteremo nella seconda parte del percorso.
Ora ci aspetta una discesa non troppo difficile prima tra pascoli


Il monte Foria.


e poi in una mulattiera con fondo in ghiaia e pietra e che può risultare un po' insidiosa.
Tratto di asfalto di una decina di chilometri, nel fondovalle, attraversando il paese di Isola Fossara per poi dirigerci verso Valdorbia, dove svolteremo a destra (tratto non noioso, perchè meritevole della massima attenzione verso gli alti monti che ci circondano, con il Catria che domina sulla nostra destra,


Il corno del Catria e, sulla destra, seminascosta, la vetta del Catria a 1701 mt.


e tratti di fondovalle molto affascinanti).
Di lì a poco, svolteremo di nuovo a destra abbandonando l'asfalto che non incontreremo più per tutto il resto del giro.
Salita lunga, mai troppo ripida, ma impegnativa per il dislivello complessivo, intervallata da un solo breve tratto di discesa, appena superato pian delle ortiche.


L\'abitato di Chiaserna, in fondo alla valle.


Paesaggi meravigliosi sui monti circostanti che diventano sempre più piccoli; l'arrivo alla croce, dove avremo panorama a 360°, sarà sancito da un breve ma durissimo tratto su prato, in ripida salita.
Se il meteo è avverso, la sosta alla croce sarà giocoforza breve, perchè priva di qualsiasi protezione dalle intemperie, anche in giornate soleggiate il vento potrebbe farla da padrone ed invitarvi a tornare velocemente in sella.
Si ricomincia a scendere per l'ultima, interminabile discesa (coprirsi bene) in un numero apparentemente infinito di tornanti, tutti su strada forestale abbastanza ampia; unico punto critico un tratto di sentiero brecciato, poco dopo l'inizio della discesa, ripido, lungo alcune centinaia di metri, che potrà essere percorso a piedi dai meno esperti per evitare spiacevoli scivolate.
Il ritorno, dopo la lunga discesa, al parcheggio dell'Eremo.


Come arrivare al punto di partenza

Eremo di Fonte Avellana - comune di Serra Sant'Abbondio in provincia di Pesaro e Urbino

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
apenseri
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
08.10.2014
Località
Località Fonte Avellana, 61040 Serra Sant'Abbondio
Regione
Marche
Tempo Percorrenza
4-5 h.
Distanza
56.0 km
Dislivello
1800
Difficoltà tecnica
facile
Condizione fisica
medio-duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
262
Downloads
68
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors