menaggio-giovo-cavargna

dall'imbarcadero di Menaggio-accendere gps-girare a dx e al semaforo ancora a dx e proseguire per il lungolago fino a Dongo.
Qui girare a sx per Garzeno eppoi per S Jorio e rifugio MOttafoiada.
Dopo alcuni km , la strada non è piu' asfaltata , ma sempre ciclabile fino all'ex rifugio ,ora bivacco GIOVO.
Poco piuì avanti c'è una fontana:fate il pieno!!!...tenete la sx seguendo le indicazioni per rifugio Sommafiume.
Questo tratto e' un sentiero saliscendi parzialmente ciclabile che condurra' fino al punto piu' alto della tappa a 2078m (via del ferro).
Qua inizia la lunga e non sempre ciclabile discesa passando per l'alpe Stabiello eppoi verso Cavargna dove la strada asfaltata ricondurra verso Menaggio.


Come arrivare al punto di partenza

da como o da colico lungo la statale regina oppure traghetto da varenna ,bellano , bellagio

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

aliguel

08.07.2012 21:31

Percorso oggi, il traverso dal rifugio giovio è molto panoramico e i saliscendi non sono mai bruschi, è lastricato con dei pietroni su cui si balla un pò. E' pedalabile fino all'ultimo strappo di circa 300mt di dislivello anche se ci sono dei tratti dove si pedala se le gambe hanno retto allo sforzo precedente (io ho spinto la bici). La discesa l'ho trovata tutta ciclabile fino al termine molto bella, un giusto compromesso tra tratti molto smossi e tratti veloci nella traccia minimale presente nei prati ma visibile.Da Cavargna in poi solo asfalto incluse due salite e gli ultimi strappi prima di Menaggio. Vale la pena di percorrerlo anche se ha il difetto di essere molto faticoso per godere poi "solo" di 1000mt di vera discesa.
Il mio gps ha segnato 78km totali per 2400 metri di ascesa, distribuiti su 31 km di salita.
Ho impiegato 8 ore comprese le pause
link
edit/delete

ronzinante

09.07.2012 11:27

Da Finsuè a Cavargna si può evitare l'asfalto con una mulattiera che parte da dietro il cimitero di Finsuè, essendo in disuso presenta tratti al limite della percorribilità, ma anche tratti carini. Sono presenti smottamenti e va fatta con cautela!
Da Cavargna è possibile ridurre ulteriormente l'asfalto con una bella pista forestale che parte dal primo tornante della strada che da Cavargna porta a Buggiolo, transita per Alpetto e si collega alla via del ferro poco prima di Carlazzo.
Se a qualcuno viene in mente di scendere integralmente la via del ferro informo che il tratto Cavargna-Forni Vecchi è impraticabile per frane, e sempre per frane è impraticabile pure il tratto tra Forni Vecchi - Sora. Desolante lo stato di incuria in queste vallate che pure offrono luoghi davvero meritevoli!

Infos

Inserito da
romano62
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
30.09.2009
Località
Via 4 Novembre, 22017 Menaggio CO, Italia
Regione
Lombardia
Tempo Percorrenza
10ore
Distanza
78 km circa
Dislivello
2250 m circa
Difficoltà tecnica
media
Condizione fisica
duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
792
Downloads
116
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors