santa maria Monte guglielmo

Impegnativo giro all mountain dagli splendidi panorami Sul versante sinistro della media Valtrompia,in successione si toccano tre mete molto care agli escursionisti bresciani:Santa Maria del Giogo,punta Almana(non la cima) e la cima(1950slm)del monte Guglielmo.

Partenza da Gardone Valtrompia"capoluogo" della Valtrompia a 25 min da Brescia.


Scendere verso Brescia fino al semaforo
dopo l'ospedale,giunti al semaforo,girare a destra verso Polaveno.
Dopo 2 km (circa),dove la strada si restringe tra le case, sulla destra parte una strada cementata, che con pendenze accentuate in 3 km ci porta in quota.
Dopo 200 m in piano troviamo un bivio;teniamo la sinistra e proseguiamo per altri 3 km (circa),prima su sterrata e poi su sentiero in salita e in piano.
Raggiungiamo il parcheggio delle auto che salgono dal lago d'Iseo per Santa Maria del Giogo;noi scendiamo per la strada asfaltata (destra). per 500 m,poi di nuovo a destra per strada sterrata,la seguiamo sempre tenendo la destra fino al terzo tornante;sulla sinistra c'è un cancellino che porta verso un prato ripido,risalirlo fino a trovare un altro cancello,superarlo e seguire il sentiero 3V che ci porta alla croce di Pezzolo (pezzi a piedi ripidi ma brevi).
Dalla croce(ci troviamo a Sud della punta Almana) scendere a sinistra fino a raggiungere le case.
Prendere la strada verso destra (nord),passare le sorgenti,ad un bivio tenere la destra indicazioni:forcella di Sale,strada sterrata ciottolata impossibile da percorrere tutta in bici per notevoli pendenze (20 minuti a spinta).
Raggiunto il forcellino proseguire diritti;dopo 200 m al bivio prendere la strada in salita,seguirla fino al culmine;scendere dal lato opposto e seguirla sempre tenendo la destra e ci troveremo in breve tempo a Croce di Marone (ristoro).
Da qui in 7 km e 600m di dislivello si raggiunge il Monte Guglielmo (possibilità di ristoro al rifugio Almici).
Raggiungiamo la cima(monumento)e scendiamo lungo i pendii a est non sempre ciclabili in direzione Caregno ,fino a raggiungere la prima malga(stalletti alti),prendere la strada sterrata e raggiungere la seconda malga(stalletti bassi);proseguire per 50 metri,sulla destra si intravede nell'erba un'altra strada che prima in lieve discesa,poi uno strappettino e dopo in decisa discesa,ci porterà alla malga Costarica ,sotto la parete sud del Guglielmo. Da qui parte un sentiero che più in basso si divide in 2, tenere quello di destra(Val della Lana ).
sentiero ripido ma tutto fattibile in bicicletta;seguirlo fino ad incrociare una strada sterrata segnavia 317 seguirlo sulla destra in salita;passare una malga(sinistra) passare su appostamento di caccia e raggiungere il culmine;seguirlo quasi tutto in discesa con 2 o 3 brevi risalite e raggiungere di nuovo il passo Croce di Marone.
Proseguire per strada a sinistra per circa 1km,prima della salita prendere sentiero a destra in parte allo steccato(segnavia tricolore),seguirlo fino all'incrocio da noi già passato prima del forcellino di Sale.
Scendere per la strada per malga Casere,prima della malga ad un incrocio giriamo a destra per malga Ronchi di Casere,proseguire in leggera salita fino dove la strada finisce (appostamento di caccia),prendere il sentiero alto,seguirlo fino alla sua fine(single trek e qualche passeggino tecnico) fino a raggiungere una strada che parte da un appostamento di caccia;scendere per circa 1 km,stare attenti dopo delle case,sulla sinistra,parte un sentiero(n°313) con segnavia bianco/rosso che ci riporta a Gardone V.T. sentiero tutto ciclabile se asciutto.


Come arrivare al punto di partenza

ponte zanano

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

Valtrompia1970

04.06.2017 10:31

Fatto ieri. Percorso veramente bello e tosto per gente allenata. Noi abbiamo inserito questa traccia all'interno del nostro giro che partiva da Brescia (75km e 3000mt D+). Due note: la prima è che hanno fatto una variante per saltare il tratto del 3V da fare a piedi (segnata con dei cartelli). La seconda se in possesso di una full e buona tecnica nella discesa verso Gardone prendere il sentiero a dx della traccia dopo Anveno (si vede bene nella cartina). Prima parte veloce mentre la seconda più lenta e tecnica.

Infos

Inserito da
pippocarota
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
27.09.2009
Località
valtrompia
Regione
Lombardia
Web
Homepage
Tempo Percorrenza
6
Distanza
51
Dislivello
2000
Difficoltà tecnica
difficile
Condizione fisica
ottima
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
1031
Downloads
252
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors