Pogno-Rif.Primatesta-PSsuperenduro


Questo giro è nato dall’idea di aggiungere alla discesa di una delle “solite” divertentissime e famosissime PS di Pogno, un percorso che ci portasse a toccare altri divertenti singletrack della zona, sfruttando comode strade asfaltate a traffico zero.
Partendo dal noto parcheggio di Pogno, risaliamo la Cremosina, svoltando poi per Zuccaro e continuando per Orsanvenzo, dove si tiene la sinistra, direzione Sella/Cellio.
Con alcuni saliscendi, sempre su asfalto, raggiungiamo la fraz. Baltegora. Un singletrack in salita ci porta a Breia e qui di nuovo asfalto fino a Castagnea. Ora la strada diventa sterrata e ci porta, dopo aver superato alcune ripide rampe al limite del pedalabile, al Rif.Primatesta. Seguendo il sentiero 747 raggiungiamo la Sella del Gallo (1052mt.) il punto più alto del tour.
Qui inizia la discesa ed il divertimento! Uno splendido singletrack tra i faggi (sent. 758) ci conduce verso il Colle Cambocciolo e continua oltre verso Calderara. Un breve trasferimento su asfalto ci porta a Valpiana, dove si imbocca la classica salita di avvicinamento alla partenza delle PS…
noi oggi abbiamo scelto la “Pogno”.Ultima divertentissima discesa e ritorno al punto di partenza.




Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

Hills

09.06.2014 17:26

Fatto ieri con un amico, con un sole cocente, ma si stava bene perchè è quasi tutto all'ombra! Il sentiero 758 è una figata, molto veloce e in alcuni tratti bello tecnico! In più è un buon riscaldamento x poi affrontare la PS, inutile dirlo che è da orgasmo (noi abbiam fatto la 1)!
Riassumendo: un pò noiosa la prima parte di asfalto e la parte delle rampe in salita di Castagnea, dove non si riesce a dare continuità alla pedalata, per il resto è il top! Traccia GPS perfetta! Consigliato!!!
link
edit/delete

Gianni MTB

15.09.2014 23:05

Arrivati alla Sella del Gallo si può spingere fino in cima al Briasco per una vista spettacolare sul lago d'Orta e sul Monte Rosa e rientrare in singletrack al Rif. Primatesta.
Ciao!!!
link
edit/delete

Novara1908

11.11.2015 19:27

fatto oggi, il giro è molto bello ma anche molto lungo, da Pogno alla sella del gallo (punto piu alto dell giro) ci sono 20 chilometri quasi tutti in salita, salita prima su asfalto con pendenze molto tranquille o addirittura in falso piano, in questo tratto si attraversando frazioni dove il tempo sembra essersi fermato, dopo Celio si continua poi in una faggeta su una gippabile dal fondo abbastanza buono pedalabile al 90% tranne 5 minuti in cui c'è da spingere prima del Rifugio Primatesta, arrivati alla sella del gallo 2 ore dopo essere partiti da Pogno si fare una deviazione e salire a piedi sul briasco mentre la traccia continua invece su un single track sempre nella bella faggeta dove occorre pero prestare un po di attenzione su qualche tratto esposto, io ho fatto questo giro nel periodo autunnale e i colori che ragala sono molto belli, molto bella e flow anche la discesa dal colle cambocciolo, scorrevole e divertente, arrivati a Valpiana si sale poi sui tornanti che portano all'enduro di pogno: UNA GODURIA, io mi sono divertito TANTISSIMO pur girando in Front, sentieri tenuti molto bene, curve in appoggio, gradini, single track...un parcogiochi!!!Io diversamente da quanto succede nella traccia sono sceso per la canalone, che mi hanno detto essere meno tecnica della PS1....giro consigliato a chi ha a disposizione un intera giornata...
link
edit/delete

tado79

14.02.2016 15:04

Ciao! situazione fango? si gira in questo periodo? Volevo provarlo..nel prossimno fine settimana...
link
edit/delete

sahara

14.10.2019 08:37

Giro fatto sabato. Tenere presente che su 34 chilometri, almeno 22 sono su asfalto. In sostanza si comincia a pestare terra (dopo 16 km.) a Castagneia, ovvero 3 km. prima del rifugio Primatesta . Sentiero molto divertente, anche se in alcuni punti è reso difficile dal passaggio delle moto che creando carregge profonde rendono il percorso più "tecnico". Finito il sentiero (dopo 6 km), ancora lungo trasferimento di altrettanti 6 km. su asfalto per prendere le PS di Pogno.
In sostanza sono due percorsi molto distanti e differenti anche tecnicamente.
In questo periodo è una apoteosi per gli amanti delle castagne :)

Infos

Inserito da
fabry2510
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
18.05.2014
Località
Pogno
Regione
Piemonte
Tempo Percorrenza
3 ore (in movimento)
Distanza
34
Dislivello
1000
Difficoltà tecnica
BC/BC
Condizione fisica
Medio/duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
612
Downloads
169
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2023 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors