Plan de Corones MTB Race 2015 - Marathon

Krone 2015

Video:
http://youtu.be/JA9mpFBhX0U
http://youtu.be/t0R4835WMV0

Tracciato Marathon

Partenza dalla piazza centrale di San Vigilio di Marebbe,


, un paio di km e inizia la salita asfaltata verso gli abitati di Ras, Costa, Val, Pre. Dopo una breve pausa attraversando i prati tra Prè e Matlogn in cui si possono assaporare i primi panorami della vallata di Marebbe e la Val Pusteria, la strada si rifà asfaltata per salire verso il passo Furcia. Il primo tratto abbastanza agile per diventare più impegnativo negli ultimi tornanti prima di abbandonare la strada asfaltata ed immettersi sulla strada sterrata Do Corda. Con i suoi 1.700m di lunghezza, una pendenza media dell' 11% ed una pendenza massima del 20% ognuna avrà i primi segnali di ciò che gli aspetterà lungo il tracciato.
Dopo ca. 8km uscendo dal bosco si raggiunge passo Furcia, dove troviamo il primo ristoro con sole bevande per i più assetati. Dal Passo Furcia inizia il tratto cronometrato di circa 5,5 km sino alla vetta del Plan de Corones.
Tale tratto é conosciuto ai più in quanto è stato per ben due volte tracciato della cronoscalata del giro d'Italia.


Raggiunto il GPM troviamo il 2° ristoro dopodichè, separati dal tracciato Classic, si scende per un breve tratto (ca.1.000m) non troppo impegnativo ma divertente di "Singletrail". Alcune curve e tornanti in sopraelevazione con pendenze oltre al 20%, qualche salto prima di rientrare sulla strada sterrata e scendere in discesa si scende a valle per ca. 11km attraverso uno sterrato in cui i discesisti avranno modo di gustarsi le alte velocità raggiunte e recuperare o distanziare i propri avversari.


Uscendo dal bosco in località Knoll (dove è situato un punto assistenza tecnica), dopo un tratto di 150m di asfalto, si devia a destra per riprendere la salita verso il Plan de Corones.
L'ascesa si presenta suddivisa in tre tratti intervallati da due falsipiani di 2 e 3,2km. Le prime due ascese rispettivamente di 6,10 e 3,70 km sono più agevoli con pendenze medie nell'ordine del 6-7% e pendenze massime del 10%. Nei due tratti di falsopiano verranno allesiti due piccoli ristori con sole bevande. Uscendo dalla secondo falsopiano troviamo un tratto asfaltato di ca.800m con una pendenza nell'ordine del 19% prima di deviare verso destra, passare il bacino per l'innevamento, una breve discesa e ci si trova di fronte alla salita dell' Alpen, 1.200m di sterrato con una pendenza media dell'19% ed una massima del 26%. Un tratto questo in cui solamente i migliori che sapranno raggiungere e superare i loro limiti riusciranno a superare indenni.
Si scollina nella località Geiselsberg a 2.100m s.l.m con il 5° ristoro e dopo un primo tratto di respiro su strada pianeggiante con ampi panorami sulla Val Pusteria, Val Badia con in mezzo Il Piz da Peres, ci si immette su un altro tratto di "Singletrail" in leggera salita sino a ricongiungersi con il tracciato "Classic" in corrispondenza del rifugio Graziani.



Da quì si raggiunge lungo la nuova discesa freeride "Furcia" in mezzo al bosco il passo Furcia, da cui si passa su strada sterrata per scendere sino al Rifugio Miara. Un breve tratto di "Singletrail" sulla pista da sci per ritornare su strada sterrata e raggiungere la località di Torpei. Per tutti coloro che avranno avuto modo di recuperare un po' di energie, gustatevi il panorama sulla val di Marebbe e l'abitato di San Vigilio in uscita dal bosco.
Un breve tratto di strada asfaltata prima di deviare un altra volta verso destra e scendere per un altro tratto di "Singletrail" e poi sterrato sino a Ciamaor. Qui troviamo il 3 punto di assistenza tecnica ed il 6° ristoro (con sole bevande) a ca. 2km dal centro di San Vigilio.
Da qui, una volta attraversato il fondovalle riprende la salita attraverso i boschi di Rit. Strada sterrata ampia ma impegnativa specialmente negli ultimi km lungo i tornanti prima di spianare nell'ultimo tratto prima della cima. Il 7° e ultimo ristoro anticipa di ca.500m il GPM di Rit.
Raggiunto il biotopo di Rit, giù a capofitto sino all'abitato di Biei Runch. Il tratto di discesa su strada sterrata si presente meno agevole delle altre analoghe discese per la presenza di alcune curve chiuse o che tendone a portare la traiettorie verso l'esterno strada.
Raggiunto l'abitato di Biei-Runch, in cui c'è la possibilità di realizzare un'assistenza tecnica con strada raggiungibile attraverso l'abitato di La Valle, inizia l’ultimo tratto veramente impegnativo ma molto bello di 1.600m con vari tratti variabili con pendenze che arrivano al 23 %. Per chi riesce a vederlo il panorama è unico con vista ai piedi della Cima 9, 10, il massiccio del Putia e La Val Badia.
Raggiunta la forcella Da Cians, il più è fatto e dopo pochi km di brevi saliscendi si arriva in
località Ju (Col dl’Ancona) anticipata da una breve ma impegnativa ascesa in cui arrivando in coppia probabilmente si deciderà la vittoria. Un altro breve tratto di discesa lungo strada sterrata e dopo aver attraversato la pista da sci si passa su prato per assaporare gli ultimi inebrianti istanti lungo i ca. 3,5km del nuovo tracciato freeride "Piz de Plaies" con amplia vista sulla abitato di San Vigilio, Plan de Corones, Piz da Peres, Paraccia

Panorama arrivo San Vigilio

e riassaporare tutte le emozioni e ricordi di una gara impegnativa, faticosa ma tanto, tanto entusiasmante sino al traguardo.


Come arrivare al punto di partenza

San Vigilio di Marebbe centro accanto alla chiesa

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

Non ci sono ancora commenti..

Infos

Inserito da
mauri_m
Avatar
Tipologia
Gara
Inserito il
10.03.2014
Località
Strada Catarina Lanz, 40, 39030 San Vigilio, Bz
Regione
Altro
Web
Homepage
Distanza
77.0 km
Dislivello
3.150
Difficoltà tecnica
difficile
Condizione fisica
duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
233
Downloads
36
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors