Anello media Valmarecchia

Saliamo in direzione Monte Perticara e subito giù per il divertente sentiero dei castagni dal fondo ben battuto (tanti bikers in zona), drenante e quasi asciutto nonostante le piogge nella prima mattinata. Risaliamo verso il Monte Pincio da dove parte la DH di Talamello, su classico crinale romagnolo, con salti e paraboliche, divertente ma mai estremo e in breve, superati da tanti downhillers, giungiamo a Talamello, il paese del formaggio di fossa. Aggiriamo il costone meridionale del Pincio con pareti scoscese e seguiamo la carrabile di crinale del Monte Fagnano, molto panoramica sulla Valmarecchia e i tanti forti che la caratterizzano. In lontananza, ma ben evidente, la Repubblica di San Marino. Breve digressione alle rupi di Massamemente e ci dirigiamo alla "Jungla dei Castagni" sotto Uffogliano, dove uno stupendo ST panoramico ci porta fin giù al torrente Marecchia al Ponte di Santa Maria Maddalena. Risalita a Monte Fotogno, altre rocce ovunque, Tausano e l'abbazia di Sant'Igne. Rampa ripida, e dal nulla, sbuca San Leo!
Di fronte a noi la fortezza e il dirupo sottostante illuminati dal sole sono uno spettacolo unico. In breve aggiriamo la rocca e siamo alle porte del borgo, il tempo stringe non possiamo permetterci una visita, ma la prossima occasione è d'obbligo. Scendiamo verso Sant'Apollinare e imbocchiamo la sterrata dei calanchi ai piedi della Rocca di Maioletto, unici per i colori intensi dovuti al ferro presente nel suolo. Si scende per semplice carraia di nuovo al Marecchia e passando per Novafeltria risaliamo in direzione Monte Pincio per la sterrata percorsa all'andata. Questa volta saliamo fino al GPM a quota 860 dove i ripetitori sorgono sulla vetta, qualche metro e scendiamo per un bel sentiero tecnico a strapiombo in direzione del M.Perticara. Risaliamo ancora, a tramonto inoltrato, ai piedi del M.Arcobaleno dove sorge lo "Skypark" un parco avventura di tree climbing. Un'ultima picchiata per sentiero, tra le falesie, quasi al buio, e piombiamo su Perticara, dove la piadina romagnola è davvero d'obbligo!

x foto vedere link al website


Come arrivare al punto di partenza

Uscita Mercato Saraceno E45, si passa il paese e si supera il ponte sul fiume Savio direzione Perticara, 11 km. Parcheggio segnalato in centro a Perticara.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

dilemmah

27.08.2015 12:11

Occhio alla discesa dalla Rocca di Maioletto, breve ma estremamente impegnativa e pericolosa.

Infos

Inserito da
SuperAsh
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
20.01.2014
Località
Via Trento, 18-27, 47863 Perticara RN, Italia
Regione
Altro
Web
Homepage
Tempo Percorrenza
7 ore
Distanza
54.0 km
Dislivello
1850
Difficoltà tecnica
medio/difficile
Condizione fisica
medio/duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
514
Downloads
118
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2019 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors