MONTE CERESA

http://www.facebook.com/#!/groups/232264236837873/
Escursione al confine tra l’Appennino Perduto ed il Parco dei Sibillini. Da Uscerno si risale la Valle del Fluvione passando dalle piccole frazioni di Bisignano, Corbara, Fonditore , Migliarelli ed infine Rigo da dove si imbocca una carrareccia che porta a Colle Galluccio. Giunti all’omonimo valico svoltiamo a sx e percorriamo interamente la carrabile che aggira il Colle Malatesta e finisce a Pian Pecorelle. Entrando nel bosco e puntando il Monte Ceresa si scorge subito una traccia che sale ripida per quasi duecento metri da affrontare tutta in portage. Giunti quasi in prossimità della linea di cresta la segnaletica C.A.I. si divide per poi ricongiungersi più in alto. Proseguendo diritti si guadagna subito la cresta, anche se su sentiero più ostico e con le segnalazioni che scompaiono. Tenendosi invece sul più marcato sentiero di sx ci si porta più facilmente in prossimità della vetta del Monte Ceresa, raggiungibile tramite un piccolo sentiero da fare andata/ritorno. La traccia continua percorrendo prevalentemente il bellissimo crinale che si affaccia a sx sul massiccio del Vettore e la Valle del Fluvione mentre a dx si può godere del gran panorama sul Fosso di Novele. Seguendo le segnalazioni C.A.I. si bypassano il Moterone ed il Pizzo Cerqueto giungendo infine sul Monte Pianamonte. A quota 1200m circa sulla sx si intarprende la discesa sul selvaggio sentiero 402 che inizia dapprima a serpeggiare sulla Costa della Rota poi si innesta su una suggestiva pista di roccia arenaria che porta nel “paradiso del Boulder” ossia l’abitato di Meschia. Il sentiero scende ancora verso Uscerno tra giganteschi blocchi di pietra e castagni secolari per gettarsi infine in uno dei tanti fossati scavati dai piccoli affluenti del Fluvione. Itinerario fuori dai “classici” dell’Appennino Perduto che và ben aldilà dei tecnicismi dei noti trails di Agore, Cocoscia e Piandelloro. Sentieri mai esasperati si snodano in luoghi dimenticati ma che sono capaci di trasmettere emozioni se soltanto ci si ferma a contemplare il paesaggio.


CINGHIALE 15/11/2013 Uscerno (AP)




Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

rpapero

17.11.2013 00:10

per info ci trovate su http://www.facebook.com/#!/groups/232264236837873/

Infos

Inserito da
rpapero
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
17.11.2013
Regione
Altro
Tempo Percorrenza
6
Distanza
31
Dislivello
1500
Difficoltà tecnica
medio
Condizione fisica
medio
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
336
Downloads
92
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2023 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors