Campocecina da Ortonovo

Giro MOLTO duro se non si è abituati alla zona.
Salita in gran parte su asfalto e quel poco su sterrato va fatto a pezzi causa frane/smottamenti e caduta alberi.
Sconsigliato mangiare al rifugio CAI di Carrara all'arrivo in vetta portatevi dei panini.
Discesa divisa in 3 tronconi con alcuni tratti scorrevoli e divertenti il restante ha bisogno di qualche fondamento di trial per affrontarla ma si può fare.
Panorami stupendi.








Come arrivare al punto di partenza

Partenza dal bar Corsi Marco Piazza Serravalle Ortonovo (SP)

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

ruttok

28.08.2013 21:47

Beh io ho sempre mangiato al rifugio Carrara e son sempre stato bene, poi l'amaro garfagnino, spettacolo.!!!
Se si entra li si esce sbronzi e la discesa diventa più "facile" :-)))
Gran bel giro che faccio almeno una volta all'anno.
link
edit/delete

Albe82

28.08.2013 22:29

Bene dopo che ho visto un piatto di lasagne vegetariane A 12€ E neanche l'ombra di questo amaro garfagnino in alta Versilia in un rifugio CAI dove ci si arriva in macchina sono rimasto un po deluso. Se conosci il rifugio tavecchia sopra Introbio (LC) oppure il rifugio nel parco del monte avic in val d'Aosta dove non arrivi in macchina ma in jeep o quad oppure a piedi se non c'è neve e se c'è arrivano con le pelli di foca e motoslitte si trova una scelta di cucina che fa invidia ad un ristorante e il prezzo è la metà di quello che ho trovato li.
Un altra cosa, uscire sbronzi e fare una discesa che secondo me è impegnativa e da revisionare vuol dire prenotare un volo sul mitico pegaso 3 il miglior amico degli escursionisti.
Detto questo non voglio dire che è un brutto giro anzi ma forse ho avuto una crisi durante il giro e non me lo sono gustato
link
edit/delete

alpiko

03.09.2013 21:24

...e' con grande stupore che trovo il tuo commento sul campocecina e soprattutto descritto cosi .per cui non posso fare a meno di replicare .
il giro è indubbiamente duro ma cosa ti aspettavi ? sinceramente non ho mai trovato commenti negativi su questo giro ne tantomeno nessuno l ha recensito come proibitivo come lo fai apparire tu .
magari rifletti un pochino e realizza che forse tu non sei all altezza di quel tipo di trail e dislivelli . le discese che tu hai tantoi criticato durante la giornata sono un must per molti di noi .....
per quanto riguarda il rifugio non metto in dubbio che tu abbia mangiato meglio ma mi sembri molto esagerato . evidentemente ami l alta cucina ma nel nostro sport sai non sempre e posssibile . e sul la critica al costo .....scusa ma ......hai pagato ????
guarda ,non siamo tutti uguali e nesssuno e perfetto ma perdonami sai ,ma come ho gia scritto nel topic dedicato , senza offesa ma sei un biker un po asettico ...
ti consiglio per il futuro di sceglierti giri più adeguati alla tua preparazione / stato fisico...non basta avere blla attrezzatura e belle bike . :)
alpiko
link
edit/delete

marcoita89

03.09.2013 21:28

forse sei il primo che mi dice che questo Giro non è degno di essere ri-fatto, detto ciò o son gusti. i sentieri si godono per come sono e un paio di alberi in salita si trovano ma niente di impossibile. .. . dal mio punto di vista almeno 3/4 di salita sono su asfalto per di più dipende dai giorni deserto. le discese che dire sono uno spettacolo anzi mi par strano che il così detto pedofilo non ti abbia accarezzato come solito fare ai novizi.

"Bene dopo che ho visto un piatto di lasagne vegetariane A 12€ E neanche l'ombra di questo amaro garfagnino in alta Versilia in un rifugio CAI dove ci si arriva in macchina sono rimasto un po deluso" : pensa che c'è chi a mangiato gratis e a fine giro è scappato :-)))))))))))))))
link
edit/delete

marcoita89

03.09.2013 21:33

p.s. potevi ritirarti sull'annunziatina ti saresti evitato tante sofferenze . . .
link
edit/delete

alpiko

03.09.2013 21:40

...si ...a volte bisogna avere l umiltà di riconoscere i propri limiti e rinunciare ..
link
edit/delete

Albe82

03.09.2013 21:51

We ragazzi scusate se sono scappato ma con la moglie incinta a casa da sola che non stava tanto bene ma se mi date l'iban vi faccio un bonifico a tutti e 2 così siete tranquilli e di nuovo ricchi. 1 non ho mai detto che il giro faceva schifo ma solo che era bello tosto 2 non mi aspettavo nulla ma come ho detto più volte a tutti e 2 non sono abituato a fare salite lunghe tutte insieme ma spezzate coprendo lo stesso dislivello 3 biker asettico? Solo xchè non rutto non scurreggio e non mi ubriaco per fare una discesa? Purtroppo su un sentiero che non conosco non sono tranquillo è un difetto che ho ma dopo la salita purtroppo non me lo sono goduto come mi aspettavo. RAGAZZI SCUSATE SE HO OFFESO I VOSTRI SENTIERI MA PROBABILMENTE NON ERO IN FORMA E COME VI HO DETTO DOPO IL TRACCIATO NEGLI ULIVI CHE AVEVO AVUTO UNA SPECIE DI SVENIMENTO HA CONTRIBUITO A STRONCARMI LE GAMBE. NON SONO RIUSCITO A GUSTARMELO COME VOLEVO ANCH'IO.
link
edit/delete

alpiko

03.09.2013 21:54



...si ...a volte bisogna avere l umiltà di riconoscere i propri limiti e rinunciare .. ....
link
edit/delete

marcoita89

03.09.2013 22:11

M'importa na sega del bonifico, l'importante è essere ricchi dentro soprattutto pieni di minchiate
link
edit/delete

Albe82

03.09.2013 22:35

Oh Ciccio fai a modo con le parole visto che io ho proposto una soluzione potevi almeno dirmi no grazie non importa allora si che saresti stato un signore o ricco dentro come preferisci. Nel gruppo dove giro di solito abbiamo un'altra filosofia cioè tutti vanno allo stesso passo come un gruppo e tutti sono allo stesso livello o quasi abbiamo un paio di aspiranti guide che ci accompagna ma soprattutto curiamo e sistemiamo i nostri sentieri come figli facendosi aiutare dal CAI e dalla forestale rendendoli tecnici al punto giusto e scorrevoli per divertirsi. Per quanto riguarda l'umiltá dei limiti, tranquillo non ho paura di dire STOP conosco e ho provato il limite personale ma quando ho chiesto a voi se potevo rientrare via asfalto perché non ce la facevo causa crampi mi è stato detto noooo così ti perdi il pedofilo o il gorpiglione tra l'altro tracciati spettacolo ma in condizioni fisiche perfette. Pieni di minchiate? Tranquillo di cazzate ne ho da vendere basta saperle tirare fuori. http://connect.garmin.com/dashboard?cid=40552159 questo è il mio link così vedi i giri che faccio di solito
link
edit/delete

Albe82

03.09.2013 22:38

P.S. I SOLDI LI LASCIO AL TUO AMICO AL BAR POI PASSALI A PRENDERE
link
edit/delete

alpiko

04.09.2013 09:14

perdonami albe , ma devo dirti che stai perdendo molte occasioni per tacere ....
non siamo abituati a polemiche ma devo dire che stai veramente sparando talenti ,,,
per me puoi anche fare il giro del mondo 3 volte di seguito ma non sposterebbe la tua posizione di un millimetro riguardo a quella giornata ....la voglio chiudere qui dicendo pero che uno degli evidenti pregi di questo giro (diciamo l unico ?....) è che puoi decidere in ogni momento di battere in ritirata facendo solo ed unicamente discesa . ...
non la mettere sulla battuta dei soldi perche sai perfettamente che tale era e tale rimane ma di certo ancora una volta potevi tacere.... guarda che capita a tutti noi di avere giornate no , ma la tua analisi della giornata è quantomeno sciocca . ..
link
edit/delete

marcoita89

04.09.2013 09:20

No grazie non mi interessa
link
edit/delete

alpiko

12.09.2013 19:29

volevo precisare per tutti coloro che decidessero di fare questo giro seguendo la traccia che nella realta in pratica la salita su bitume sono gli ultimi 4 km e mezzo dalla gabellaccia a campocecina . a me pare che di off road ce ne sia abbastanza .....
link
edit/delete

messico

23.03.2014 18:29

sabato voglio provare usto bel giro messico
link
edit/delete

zaled

12.10.2014 09:50

Scusate questo giro va fatto in senso orario?
link
edit/delete

alpiko

13.10.2014 08:11

si .senso orario . :)
link
edit/delete

pepedalmata

03.06.2015 16:23

giro da urlo !!!
link
edit/delete

anatas

11.11.2015 21:20

viva le lasagne vegetariane al rifugio carrara!!!!!!Sono proprio curiosa di fare questo giro!!!
link
edit/delete

ruttok

11.11.2015 21:37

Anny non l'abbiamo mai fatto insieme?
è spettacolare, vallo a fare, se riesco vengo anch'io...
link
edit/delete

anatas

11.11.2015 22:34

Se la sammy smettesse di scrivere con la mia utenza :-) gran bel giro l'avró fatto almeno 3 o 4 volte. Se ci andiamo questo we ti dico quel
link
edit/delete

paiogs

07.07.2016 11:27

Ottimo giro FATto ieri 6.7.16 La discesa è veramente bella e lunga specialmente sotto la Gabellaccia ma anche traverso in salita dopo Maestà ha il suo perchè . In alcuni tratti vegetazione abbondante e spinosa ma in generale sentieri puliti. Grazie mille non conoscevo assolutamente la zona e mi sono affidato alla traccia. I tempi di percorrenza mi sembrano un po' esagerati.
link
edit/delete

EmA_79

16.07.2017 23:29

Giro veramente divertente. Sono della zona, di solito mi avventuravo fino al forte bastione o la maestà.
Domenica scorsa ho preso coraggio e sono salito, con non poca fatica, fino a campocecina, che conosco molto bene, ma non ci ero mai arrivato in bici.
Ne è valsa largamente la pena, panorami bellissimi che a velocità di pedalata, si godono ancora meglio.

Avendo io un cross country front e non essendo avvezzo a questo genere di percorsi, sono sceso su asfalto, fino alla maestà e poi fatto i soliti sentieri sconosciuti.

Questa domenica ho avuto tra le mani un all mountain e così dall'acquasparta mi sono lanciato giù dal 185, fino alla gabellaccia.
Ho un po' faticato, dico la verità, ma percorso suggestivo.
Ho saltato il pezzo gabellaccia-maestà, da memorie di escursioni trekking e consigli di amici habitueé di quei trail, perché troppo impegnativo per la mia esperienza di "discesista".

Ripreso percorsi noti, dalla maestà, il 47 fino a Castelpoggio, poi sentiero del soldato e bandita fino al ristorante da Mauro. Avevo poco tempo e dovevo tornare, ma la prossima volta voglio provare il barattini.
Asfalto fino a fontia, poi parte finale del sentiero dei colombi, fino a fossone alto, che faccio spesso per il panorama mozzafiato sulla costa.
Altro pezzetto di asfalto a scendere e sentiero per Nicola, deviazione e breve discesa molto veloce fino a casano e a casa.
Soddisfatto.

Infos

Inserito da
Albe82
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
28.08.2013
Località
Piazza Serravalle, 23, 19034 Casano-dogana-isola S
Regione
Liguria
Tempo Percorrenza
8,30 / 9 h
Distanza
36.0 km
Dislivello
1600
Difficoltà tecnica
Difficile
Condizione fisica
Duro
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
711
Downloads
132
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi loggarti.

MTB-MAG.com | Itinerari 2004-2017 | Maps © Thunderforest, Data © OpenStreetMap contributors